“Donna Detective 2″: Video riassunto della seconda puntata di giovedì 22 Aprile – Con link streaming Rai

Ieri sera, giovedì 22 Aprile, è andata in onda su RaiUno la seconda puntata della seconda serie di “Donna Detective“, fiction poliziesca che vede protagonista l’ispettore capo di Polizia di Stato Lisa Milani, interpretata da  Lucrezia Lante della Rovere.

La seconda puntata della fiction ha ottenuto un buon riscontro dal pubblico, totalizzando 4.964.000 di spettatori (17,93% di share) nel primo episodio intitolato “Rapina in ospedale“, e 4.561.000 di spettatori (18,79% di share) nel secondo episodio intitolato “La ragazza del call center“.

Di seguito eccovi il riassunto della seconda puntata, andata in onda giovedì 22 Aprile, seguita dal link streaming che vi permette di rivedere la puntata dal sito della Rai.

Dopo aver trovato la maglietta di Ludovica (Sara Santostasi) nello show room di Parente, Lisa (Lucrezia Lante della Rovere) terrorizzata compie un folle gesto sottraendo alle indagini quell’ingombrante indizio. Tuttavia, decide di parlarne con Ludovica appena rientrata dal suo viaggio a Londra. La ragazza confessa di averla prestata a Giada (Francesca Ferrazza), ma nega di aver mai conosciuto Antonio Parente.

Non convinta da quelle dichiarazioni e sempre più allarmata dall’amicizia tra Ludovica e Giada, Lisa ne parla con Michele (Kaspar Capparoni), che le svela di aver accompagnato la ragazza in ospedale. Per Lisa è un vero colpo.

Ludovica, sempre più angosciata dalla scomparsa di Giada, tenta disperatamente di rintracciarla ma, dopo ripetuti insuccessi, decide di confidarsi con Michele che non può stavolta non mettere al corrente dei fatti anche Lisa.

Grazia (Anna Ammirati) individua i nomi delle ragazze che lavoravano come modelle nelle sfilate di Parente. Delle tre solo una risulta non reperibile, è Giada Cassani. È sempre più evidente che la ragazza sia implicata nell’omicidio Parente e Lisa decide di informare Spina dell’amicizia che lega la ragazza a sua figlia convincendolo a collaborare nella ricerca del padre di Giada, Luigi Cassani (Carlo Cartier), che risulta essere in Cina.

Intanto Michele, che da tempo accusa forti mal di testa, decide di sottoporsi ad un esame più approfondito.

Intanto il lavoro in Commissariato procede con altri casi da risolvere: una rapina nell’ospedale in cui lavora Michele il cui unico testimone è un bambino ricoverato, e il caso relativo alla morte di una ragazza caduta dal decimo piano di un palazzo.

Fonte per la trama: Donnadetective.rai.it

Per vedere la puntata dal link streaming della Rai potete semplicemente cliccare qui.

Commenta questo articolo

loading...