La strada di casa, anticipazioni: quarta puntata del 5 Dicembre | Riassunto e Video streaming

Fausto e Gloria di nuovo insieme; Lorenzo inaugura il birrificio e si riavvicina a Irene; un potente nubifragio distrugge il raccolto; salta l’accordo con i Bettatini; Ernesto Baldoni trove nuove prove contro Fausto, mentre questi ha una visione che conferma la sua teoria. La quarta puntata della nuova fiction “La strada di casa”, con Alessio Boni: il riassunto e il video per rivederla.

la strada di casa

Lucrezia Lante della Rovere e Alessio Boni

LA STRADA DI CASA, VIDEO STREAMING DELLA QUARTA PUNTATA DEL 5 DICEMBRE. Ieri sera, martedì 5 Dicembre, è andata in onda su RaiUno la quarta puntata della nuova fiction “La strada di casa“, serie televisiva in sei puntate con Alessio Boni che, mescolando il dramma familiare al giallo, racconta la storia di Fausto Morra, un padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte, che dopo cinque anni si risveglia dal coma ritrovando accanto a sè un mondo completamente diverso da come lo aveva lasciato: la moglie si è legata al suo migliore amico, i figli sono cresciuti e la sua azienda è sull’orlo del fallimento. In più la memoria farà riemergere in lui dettagli oscuri del suo passato con i quali dovrà fare i conti per poter cogliere questa seconda occasione che gli è stata donata e ritrovare “la via di casa”.




Qui di seguito ecco il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la quarta puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la quinta e penultima puntata andrà regolarmente in onda martedì 12 Dicembre, con doppio appuntamento giovedì 14 Dicembre, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

La strada di casa –  Streaming Rai Episodio 7

La strada di casa –  Streaming Rai Episodio 8

LA STRADA DI CASA, RIASSUNTO QUARTA PUNTATA DEL 5 DICEMBRE. Fausto (Alessio Boni), ora che ha scoperto di essere stato un truffatore e non un assassino, cerca di archiviare il passato e di ricominciare la sua vita insieme alla moglie Gloria (Lucrezia Lante della Rovere).

Ernesto Baldoni (Sergio Rubini), dopo aver scavato la buca, non trova il cadavere di Paolo (Nicola Adobati) come sperava, bensì dei resti di vitello. Decide di esaminarlo al laboratorio, scoprendo che l’animale aveva la tubercolosi. Ernesto, a quel punto, si convince che Fausto abbia ucciso Paolo perchè aveva scoperto tutto. Va dalla polizia, ma servono prove più schiaccianti per riaprire le indagini.

Gloria invita Michele (Thomas Trabacchi) al compleanno del piccolo Martino (Andrea Lobello). Michele cerca di ricucire il rapporto con Fausto, ma questi lo considera un traditore e tra i due scatta una colluttazione fisica, in seguito alla quale il capannone dei sementi, in cui si trovavano, prende a fuoco. I due riescono a domare le fiamme, ma gran parte delle semine vanno bruciate e ne servono di nuove al più presto.



Milena (Benedetta Cimatti) incontra Giulio Bettetini (Giulio Cavallini) affinchè spinga il padre a firmare l’accordo. I due finiscono per andare a letto insieme, e Bashir (Alberto Boubakar Malanchino) lo scopre. Lei gli restiuisce l’anello di fidanzamento, mentre lui è deluso dal suo comportamento, sopratutto di quanto lei sia potuta cadere in basso. Successivamente, Milena ha una discussione pure con Giulio, che accusa di aver sfruttato la questione dell’accordo solo per poter andare a letto con lei.

L’agronomo e Lorenzo (Eugenio Franceschini), intanto, decidono di portare avanti un sogno comune, un piccolo birrificio artigianale. E lo stesso Fausto ha dato la sua approvazione. Questo porta Lorenzo a ravvicinarsi a Irene (Silvia Mazzieri), tanto che i due si baciano.

Per Fausto i problemi non sono ancora finiti. Un potente nubifragio, infatti, minaccia la semina distruggendo le fragili piantine.

Ernesto Baldoni, invece, trova la prova che mancava: si scopre infatti che l’auto di Paolo era stata alla santella. Adesso la sua tesi può trovare delle solide fondamenta: le indagini vengono riaperte e Fausto viene informato della cosa. Come a dire che al peggio non c’è mai fine, Milena comunica al padre che l’accordo con i Bettatini è saltato.

Resta ancora un quesito: dove si trova il corpo di Paolo? Ernesto, parlando con Giorgi (Gianluca Gobbi), capisce dove Fausto possa aver seppellito il corpo di Paolo: tra la santella e il luogo dell’incidente, infatti, c’è la palude, dove Fausto era solito andare a pescare. Quando aveva detto alla moglie che quella notte si trovava a pescare non le ha mentito: si era recato alla palude, ma non per pescare, bensì per seppellire il corpo di Paolo.

Al contempo, Fausto ha una nuova inquietante visione: lui che getta il corpo di Paolo, privo di vita, nella palude. Preoccupato da questo ricordo, si reca subito sul posto per cercare di capirne di più, ma scopre che la polizia è già lì. Non gli resta che fare marcia indietro, mentre Ernesto vede l’auto di Fausto allontanarsi…

LA STRADA DI CASA, ANTICIPAZIONI QUARTA PUNTATA DEL 5 DICEMBRE. Quarto appuntamento con la nuova fiction di RaiUnoLa strada di casa“, serie televisiva in sei puntate con Alessio Boni per la regia di Riccardo Donna.

La fiction, che mescola il dramma familiare al giallo, racconta la storia di una seconda occasione: quella che la vita offre a Fausto Morra, un padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte, che dopo cinque anni si risveglia dal coma, ritrovando accanto a sè una realtà completamente diversa da come l’aveva lasciata. Un percorso interiore alla ricerca di se stesso e di un passato macchiato di zone d’ombra che si rivela meno limpido di quanto pensasse di ricordare.




La scorsa puntata si è conclusa con… Fausto che, grazie all’aiuto di Elia, un vecchio bracciante, ritrova il luogo della sepoltura e torna a scavare per scoprire la verità. Quello che trova, però, non è il corpo di Paolo come pensava, bensì il teschio di un vitello.

Elia, a quel punto, gli spiega che Marco, il marito di Veronica, era stato ucciso perchè aveva scoperto tutto sui vitelli malati venduti dai fratelli Crespi, e anche Paolo era arrivato alla verità.

Ora che Fausto ha ripreso le redini dell’azienda, i fratelli Crespi gli propongono di tornare a collaborare, ma questa volta l’uomo di rifiuta.

Intanto Gloria, in procinto di trasferirsi nella nuova casa insieme a Michele, capisce di essere innamorata ancora di Fausto e, lasciato l’attuale compagno, corre da suo marito. I due si baciano con passione.

Nel frattempo Ernesto Boldoni, dopo una lunga ed estenuante ricerca, riesce finalmente a trovare la buca scavata da Fausto…

Nella puntata di questa sera, invece… vedremo Fausto che, ora che ha scoperto di essere stato un truffatore e non un assassino, proverà a lasciarsi il passato alle spalle e a ricominciare la sua vita insieme alla moglie Gloria.

L’agronomo e Lorenzo, intanto, manderanno avanti il loro sogno comune, ovvero la creazione di un piccolo birrificio artigianale. E lo stesso Fausto ha dato la sua approvazione.

Per Fausto, però, i problemi non sono ancora finiti. Dovrà infatti combattere contro una bomba d’acqua che minaccerà la semina, distruggendo le fragili piantine.

Ma non è l’unica fonte di crisi. Ernesto Baldoni è ancora convinto che Fausto sia un bugiardo. E la sua tenacia darà suoi frutti: l’ispettore, infatti, troverà una relazione tra la scomparsa di Paolo e la truffa, facendo così riaprire le indagini.

Come se non bastasse, Fausto avrà una nuova inquietante visione…

Commenta questo articolo

loading...