Rosy Abate – La serie, anticipazioni terza puntata del 26 Novembre: Rosy rivede suo figlio Leonardino ed elabora un piano per riavvicinarsi a lui

Prosegue su Canale 5 la messa in onda della fiction “Rosy Abate – La serie”, con Giulia Michelini: la terza puntata domenica.

rosy abate la serie

Giulia Michelini in una scena della fiction

ROSY ABATE – LA SERIE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA DEL 26 NOVEMBRE. Domenica 19 Novembre è andata in onda su Canale 5 la seconda puntata della nuova fiction “Rosy Abate – La serie“, serie televisiva in cinque puntate che nasce come spin-off di “Squadra Antimafia – Palermo oggi“, chiusa definitivamente dopo otto stagioni. Come il titolo lascia presagire, la fiction è incentrata sul personaggio di Rosy Abate, interpretata ancora una volta da Giulia Michelini, che dunque non è morta come tutti credevano.

La seconda puntata si è conclusa con Rosy che raggiunge Stefano Sciarra nel covo dei Bastelica. Lo libera, poi gli chiede un’ultima volta dove si trovi suo figlio Leonardino. Prima di morire, Stefano riesce a darle le coordinate.




Mirko Sciarra, invece, raggiunge Romina, la moglie di Stefano, la quale gli dice che Rosy Abate è sulle sue tracce. Mirko uccidere la donna e poi si da’ alla fuga, sfuggendo a Luca che era alle sue calcagna.

Luca e Criscito ricevono i risultati della scientifica e, con loro grande stupore, scoprono che nel covo dei Bastelica, oltre al Dna di Stefano, era presente anche un’altra persona: Rosy Abate, la Regina di Palermo, che scoprono essere proprio Claudia.

Quest’ultima si reca a Roma, nella scuola di Leonardino. Vede il figlio e si commuove, ma lui saluta la sua “mamma” adottiva e sale in auto con lei. Rosy segue quell’auto fino all’arrivo a casa, ma non può addentrarsi oltre per via delle sbarre di sicurezza. Attende, mentre ripensa a suo figlio che non l’ha nemmeno riconosciuta. Poi i genitori adottivi accompagnano Leonardino dai suoi amici per giocare a calcetto, Rosy li segue ancora una volta. Ed ecco che, quando questi vanno via, si trova faccia a faccia con suo figlio. Per leggere il riassunto e rivedere la seconda puntata grazie al video streaming Mediaset potete cliccare qui.

A seguire ecco le anticipazioni della prossima puntata.

Grazie alla confessione in punto di morte di Stefano Sciarra (Fiodor Passeo), Rosy (Giulia Michelini) ha raggiunto suo figlio Leonardino (Francesco Mura) a Roma.



Ma ecco che la donna scopre che il bambino, adesso, vive con Regina (Paola Michelini) e Roberto Mainetti (Raniero Monaco di Lapio), una famiglia dell’alta borghesia. E, perdipiù, non ricorda nulla di lei.

Per riprendersi suo figlio, Rosy sarà costretta a elaborare un piano che le consenta di avvicinarsi nuovamente a Leonardino: si propone infatti come nuova tata del bambino.

Così facendo, Rosy ha modo di riavvicinarsi a suo figlio e di passare del tempo insieme a lui. Ma i Mainetti si rendono ben presto conto dello strano comportamento di Rosy nei confronti di Leonardino.

Ora che ha scoperto la vera identità di Claudia, intanto, Luca (Mario Sgueglia) si mette sulle tracce di Rosy Abate e riesce a trovarla…

Commenta questo articolo

loading...