La strada di casa, anticipazioni: seconda puntata del 21 Novembre | Riassunto e Video streaming

Fausto teme di aver ucciso Paolo e si sottopone a una seduta di ipnosi con la dottoressa Madrigali; intanto scopre della relazione tra Gloria e Michele e decide di rimettersi in affari con i fratelli Crispi. La seconda puntata della nuova fiction “La strada di casa”, con Alessio Boni: il riassunto e il video per rivederla.

la strada di casa

Sergio Rubini, Lucrezia Lante della Rovere e Alessio Boni

LA STRADA DI CASA, VIDEO STREAMING DELLA SECONDA PUNTATA DEL 21 NOVEMBRE. Ieri sera, martedì 21 Novembre, è andata in onda su RaiUno la seconda puntata della nuova fiction “La strada di casa“, serie televisiva in sei puntate con Alessio Boni che, mescolando il dramma familiare al giallo, racconta la storia di Fausto Morra, un padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte, che dopo cinque anni si risveglia dal coma ritrovando accanto a sè un mondo completamente diverso da come lo aveva lasciato: la moglie si è legata al suo migliore amico, i figli sono cresciuti e la sua azienda è sull’orlo del fallimento. In più la memoria farà riemergere in lui dettagli oscuri del suo passato con i quali dovrà fare i conti per poter cogliere questa seconda occasione che gli è stata donata e ritrovare “la via di casa”.




Qui di seguito ecco il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la seconda puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la terza puntata andrà regolarmente in onda martedì 28 Novembre, sempre in prima serata su RaiUno.

La strada di casa –  Streaming Rai Episodio 3

La strada di casa –  Streaming Rai Episodio 4

LA STRADA DI CASA, RIASSUNTO SECONDA PUNTATA DEL 21 NOVEMBRE. Secondo appuntamento con la nuova fiction di RaiUnoLa strada di casa“, serie televisiva in sei puntate con Alessio Boni per la regia di Riccardo Donna.

La fiction, che mescola il dramma familiare al giallo, racconta la storia di una seconda occasione: quella che la vita offre a Fausto Morra, un padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte, che dopo cinque anni si risveglia dal coma, ritrovando accanto a sè una realtà completamente diversa da come l’aveva lasciata. Un percorso interiore alla ricerca di se stesso e di un passato macchiato di zone d’ombra che si rivela meno limpido di quanto pensasse di ricordare.

Ecco cosa è successo nel corso della seconda puntata.



Fausto (Alessio Boni) è di nuovo a casa con Gloria (Lucrezia Lante della Rovere), dove affronta la riabilitazione psicologica assistito dalla dottoressa Madrigali (Magdalena Grochowska). Michele (Thomas Trabacchi) spinge Gloria affinchè dica a Fausto della loro relazione, ma la dottoressa consiglia di aspettare.

Lorenzo (Eugenio Franceschini) mostra al padre le novità dell’azienda, ora passata al biologico, e il birrificio in cui viene prodotta birra artigianale. In più, Fausto scopre che il bestiame è stato venduto e che, al suo posto, Gloria vi ha fatto costruire un salone per cerimonie ed eventi. A lui, però, queste rivoluzioni non vanno tanto a genio.

Ernesto (Sergio Rubini), intanto, è alla ricerca di prove contro Fausto, per lui responsabile della morte di Paolo (Nicola Adobati). Parla dunque con Veronica (Christiane Filangieri), amante di Fausto, ma lei è convinta che questi sia innocente. Veronica, poi, va a trovare Fausto, ma questi non ricorda nulla della loro relazione.

Fausto si rende conto che il suo passato non è così limpido come lui lo ricorda, non solo perchè ha scoperto di aver avuto un’amante, ma anche perchè teme di essere responsabile della morte di Paolo. Si confida dunque con Michele, ma questi rassicura l’amico dicendogli che Paolo, qualche ora dopo l’incidente, ha inviato un messaggio a sua sorella Irene (Silvia Mazzieri): non può essere stato lui ad ucciderlo.

Fausto, però, continua ad avere flash del suo passato. In particolare, ricorda il cadavere di Paolo, lui che guarda il suo corpo a terra, privo di vita, e l’incidente. Si confida dunque con la dottoresa Madrigali che, a quel punto, gli consiglia di sottoporsi a una seduta di ipnosi. Ma lui è scettico a riguardo.

L’azienda Cascina Morra, intanto, è sull’orlo del fallimento. Il funzionario della banca vorrebbe venderla ai fratelli Crespi, ma Lorenzo è contrario. Michele, però, riesce a trovare una finanziaria disposta ad aiutare l’azienda.

Fausto incontra nuovamente Veronica per far luce sul suo passato. Scopre così che i Crespi lo imbrogliavano, poichè importavano il bestiame da fuori spacciandolo per italiano. Marco, marito di Veronica morto in circostanze sospette, lo aveva scoperto, ma non aveva fatto in tempo ad avvertire Fausto.




Al contempo, Ernesto riesce a prelevare un campione del bestiame dei fratelli Crespi e, dopo averlo fatto analizzare, scopre che agli animali vengono iniettate sostanze illecite affinchè crescano più in fretta.

Gloria è sul punto di dire a Fausto della sua relazione con Michele, ma lui, all’improvviso, si alza dalla sedia a rotelle e abbraccia la moglie che, di conseguenza, non riesce a proseguire il suo discorso. Sempre più confusa, Gloria va da Michele che, a quel punto, le dice che parleranno a Fausto insieme. Peccato, però, che Milena (Benedetta Cimatti) li abbia preceduti: su tutte le furie, Fausto caccia via Michele. Poi si fa accompagnare dalla figlia dai fratelli Crispi, deciso a voler far affari con loro per riprendere l’allevamento del bestiame.

Per cercare di far luce sul suo passato, Fausto decide di accettare il consiglio della dottoressa Madrigani e si soppone alla seduta di ipnosi che, in qualche modo, da’ i suoi frutti: mentre stanno parlando della pioggia, infatti, Fausto ha il ricordo di lui che, sotto la pioggia, è con una vanga in mano e sta scavando una grande buca nel terreno. La dottoressa gli chiede se vede anche qualcos’altro, e lui si ricorda della cappella di Sant’Anna. Successivamente rivive il momento dello schianto e torna in sè. Non ricorda altro, ma quel dettaglio, quello della cappella di Sant’Anna, sarà il primo passo per cominciare la sua ricerca e scoprire la verità…

Commenta questo articolo

loading...