Il Signore degli Anelli: Amazon produrrà la serie TV, e avrà un budget stellare

Amazon Prime Video realizzerà la serie tv del Signore degli Anelli

L’accordo del secolo è stato finalmente siglato. Amazon e Warner Bros hanno annunciato ufficialmente la serie TV del Signore degli Anelli. Lo show debutterà nel 2020, ed è stato già sviluppato per essere un progetto pensato per pià stagioni, con spin-off già opzionati in caso di successo.

Inoltre la serie avrà un budget stellare pari a quello di un kolossal cinematografico. Si parla infatti di un budget di circa 200 milioni di dollari, una cifra due volte superiore al budget stanziato da HBO per Game of Thrones.

La serie originale Amazon Prime sarà prodotta dagli Amazon Studios in collaborazione con la Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e la New Line Cinema, una divisione della Warner Bros Entertainment.

Sharon Tal Yguado, Head of Scripted Series degli Amazon Studios ha dichiarato:

Il Signore degli Anelli è un fenomeno culturale che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan, sia attraverso il libro sia sul grande schermo.Siamo onorati di poter lavorare con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line su un progetto così emozionante e siamo entusiasti di poter portare tutti i fan de Il Signore degli Anelli in un nuovo, epico viaggio nella Terra di Mezzo.

Matt Galsor, portavoce di Tolkien Estate and Trust e HarperCollins ha commentato così:

Siamo molto felici che Amazon, con il suo impegno a lungo termine nell’ambito della letteratura, ospiterà la prima serie TV in più stagioni de Il Signore degli Anelli. Sharon e il team degli Amazon Studios hanno idee fantastiche per portare sullo schermo storie inesplorate e basate sugli scritti originali di J.R.R. Tolkien.

 



Commenta questo articolo

loading...