“Tutti pazzi per amore 2”: riassunto della terza puntata di domenica 28 marzo

Episodio “Gloria”.

Il libro di Laura (Antonia Liskova) è uscito. Ed è un successo. Tutti ne parlano, soprattutto dopo che un giornale nazionale gli dedica una pagina intera. Allora bisogna fare le interviste, la promozione, la presentazione ufficiale. Insomma, Laura è indaffaratissima.

Ma non tutti hanno lo stesso parere sul libro. Qualcuno si riconosce nelle pagine scritte da Laura e rimane spiacevolmente sorpreso. Tra questi c’è Clelia (Piera Degli Esposti), che non vuole più parlarle con la figlia e anche le sue amiche della redazione, Maya (Francesca Inaudi), Lea (Sonia Bergamasco) e Rosa (Irene Ferri). Le tre si sentono colpite nell’intimo e denudate davanti a tutti. Oppongono quindi resistenza quando Monica decide di dedicare il prossimo numero di Tu Donna al libro di Laura. Intanto la relazione clandestina tra Ermanno (Pietro Taricone) e Lea continua, ma lui vuole qualcosa di più, mentre lei vuole tenere segreto il tutto continuando a trattarlo male davanti agli altri.

Adriano (Alessio Boni) e Monica (Carlotta Natoli), che adesso vivono insieme hanno già dei problemi. Infatti lei non riesce a sopportare il suo modo di fare. Si sente perseguitata e vuole i suoi spazi. Lui vuole solo darle una mano. In fondo la “povera donna” ha appena perso lo sposo ed è incinta. Ma quando sente queste parole Monica ha uno scoppio d’ira. Lei è una donna indipendente che sa affrontare da sola i problemi della vita e lo dimostrerà.

Anche Giulio (Luca Angeletti) e Stefania (Marina Rocco) hanno qualche problemino. Le bambine erano tanto tranquille all’inizio, ma adesso nessuno può più stargli dietro, soprattutto non due genitori inesperti come loro. Da giorni non dormono e si lasciano andare al comportamenti irrazionali. Nemmeno l’aiuto delle zie porterà grande giovamento ai due neogenitori.

I giovanissimi, si sa, hanno anche loro molti problemi. Emanuele (Marco Brenno), da quando in classe è arrivata Viola (Claudia Alfonso), si sente in competizione con lei. Vuole dimostrare la sua superiorità, ma puntualmente la ragazza gli dimostra di essere migliore. Ed è pure carina. Non è che tutto questo ostracismo nasconda qualcos’altro? Cristina (Nicole Murgia), invece, finalmente si iscrive a kick-boxing con pessimi risultati: si innamora dell’istruttore.

E Paolo (Emilio Solfrizzi)? Poverino con la moglie indaffarata e il nuovo lavoro che gli dà pochissime soddisfazioni, Valeria (Camilla Filippi) che lo insegue e lo reputa responsabile per il finanziamento negato, si sente un po’ giù. Ad aiutarlo ci pensa Michele (Neri Marcoré). Lo incontra nel sonno, gli spiega la sua nuova situazione e come ai vecchi tempi gli dà anche un po’ di buoni consigli. E lui si prende un periodo di riposo per aiutare la moglie e stare accanto ai figli.

Episodio “Ciao amore, ciao”.

Adriano e Monica, dopo l’intervento di Michele vanno finalmente d’accordo. Ma adesso è Michele a disperarsi, specialmente quando apprende che Adriano ha venduto il suo ristorante per comprare il cucuzzolo di una montagna.

Laura decide di fare la presentazione del suo libro nella redazione di Tu Donna. Così le sue amiche dovranno riappacificarsi con lei. Monica, invece non vuole leggere il libro. Sa che c’è un capitolo che parla di lei e del suo rapporto con Michele. Pensa che non riuscirebbe ancora ad affrontare la lettura. Ma Laura vuole che sia proprio lei a curare la presentazione. Solo dopo molto insistere l’amica deciderà di assecondarla.

Maya, Lea e Rosa, ognuna a modo suo vogliono affrontare le loro paure. Anche per dimostrare a Laura di non essere dei cliché come lei le ha descritte nel libro. Maya va a conoscere la moglie del suo amante. L’incontro la rende ancor più depressa, si tratta infatti di una bellissima donna in carriera. Lea, che continua la sua storia con Ermanno, trovata una mattina in ufficio insieme al suo amato decide di ammettere il loro amore. Mentre Rosa accetta il consiglio di Maya e si dà da fare per rimorchiare (usando un vecchio trucchetto dell’amica).

Stefania è sempre più stanca. Stare dietro alle gemelline si fa ogni giorno più difficile. E anche l’amore materno potrebbe vacillare. Si lascia andare in frasi cattive nei confronti delle creature. E quando se ne rende conto va in crisi. Laura va in aiuto della sorella, ma solo l’intervento della madre riporterà le cose a posto.

Intanto Paolo, che è in ferie, fa l’uomo di casa. Incontra di nuovo Valeria per spiegarle i motivi del mancato finanziamento. Lei si dispera e dice di dover vendere tutto. Paolo, seguendo anche i consigli di Michele, pensa che potrebbe diventare socio di Valeria e finalmente esaudire il sogno della sua vita.

Commenta questo articolo

loading...