Centovetrine riassunto puntata 2105 del 30 marzo: L’ultimo tentativo di Carol

Ettore (Roberto Alpi) non dà ad Ivan (Pietro Genuardi) la certezza di una dichiarazione a suo favore e quando Valerio (Sergio Troiano) gli comunica che può spostarsi in un’ altra stanza, Ivan comunica a suo fratello le sue preoccupazioni. Ettore aspetta il giudice, ma arriva Carol (Marianna De Micheli) che fa un ultimo tentativo disperato per cercare di evitare che l’uomo faccia un errore, che faccia pagare Ivan per tutti, poi gli chiede di dirgli che non la ama più così da potersi fare una ragione di tutto questo male, ma lui non ci riesce, in quel momento arriva Valerio che fa uscire Carol ed entrare il giudice. Quest’ ultimo dopo aver illustrato al tycoon le due  differenti versioni delle persone coinvolte, gli fa la fatidica domanda: “secondo lei chi dice la verità?”.

Paola (Claudia Alfonso) sta servendo le sue clienti, ma intanto il suo pensiero vola lontano alle parole di Federico (Luca Bastianello), alla sua dichiarazione d’amore, e così decide di raggiungerlo al pub, ed è proprio lì che lo trova e gli dice di volerlo perdonare, di volergli dare una seconda possibilità, ma che non riuscirà mai a ricambiare i suoi sentimenti. Federico è felice di queste parole, ma le comunica che ha deciso di lasciare Torino e di partire, non potrebbe restare, rischiando di vederla di continuo e sapendo di non poter essere mai ricambiato. Lei gli chiede se il suo sia solo un trucco per indurla a chiedergli di restare, ma lui le dice che non userà più dei trucchi, ma se lei gli chiederà di restare lui lo farà, ma Paola non gli può dare questa falsa speranza.

Niccolò (Raffaello Balzo) aspetta fuori dall’ hotel Pilar (Lucia Loffredo) e le dice che sta partendo per Genova, per il varo della loro barca e la invita ad andare con lui,  al rientro dalla bellissima giornata, prima di scendere dall’ auto, le chiede di tornare a casa con lui e ricominciare, dopodiche la bacia.

Damiano (Jgor Barbazza) trova Serena (Sara Zanier), i due rientrano a casa e con la scusa del gala della polizia, il vice commissario le chiede di indossare i gioielli, l’incasso andrà in beneficienza e questa notizia potrebbe essere utile, almeno secondo chi organizza l’ evento. Serena diventa subito nervosa e non sa cosa rispondere, trova mille scuse per cercare di evitare di indossarli, alla fine Damiano va via, sicuro di essere sulla strada giusta, mentre la ragazza tenta di chiamare Cecilia (Linda Collini) per dirle tutto e chiederle come uscire fuori da questa situazione. Ma la sorella non le risponde, è a passeggio nel parco con Zeno (Massimiliano Vado) che la invitata a incontrarsi senza maschere.

Commenta questo articolo

loading...