Centovetrine riassunto puntata 2094 del 15 marzo: “Balla per me!”

Federico (Luca Bastianello) e Paola (Claudia Alfonso) si sono baciati sotto lo sguardo deluso di Rossana (Caterina Vertova), subito dopo si sente il rumore dell’ascensore del centro commerciale e i ragazzi si accorgono che c’era qualcuno che li ha visti. Lei rifiuta le avances di Federico, dicendogli che per ora è semplicemente un amico. Durante la serata, Federico al pub pensa e ripensa al video e alle parole di Rossana, a quella fatidica ricompensa!

Ivan (Pietro Genuardi) va da Niccolò (Raffaello Balzo) e gli racconta tutto quello che è successo in realtà con Corrado (Stefano Davanzati) e inoltre lo informa di aver indetto una riunione per spiegare tutto agli altri, in quel momento arriva Cecilia (Linda Collini) e suo fratello la invita al Cda ma lei rifiuta con la scusa di un impegno. E’ arrivata la sera e Cecilia indossa i panni del suo alter ego e si presenta al Blue Valentine, ignara che questa volta il suo sarà un incontro con i fantasmi del passato. La luce si accende, le tende si aprono e alla sua domanda “cosa vuoi che faccia per te” la risposta è una risata, la ragazza capisce che ha di nuovo di fronte il suo cliente da poche parole, si avvicina allo specchio e lo spinge a parlare. “Balla per me Cecilia”, sono le sue parole, e il viaggio nel passato avviene in un secondo: quella voce, quelle parole, il brivido lungo la schiena: Zeno (Massimiliano Vado) è tornato! Dopo un primo momento di incredulità lei vorrebbe raggiungerlo per vedere il suo volto, ma lui la ferma, prima devono parlare un pò.

Dopo aver chiarito che il colpo di pistola non ha colpito alcun organo vitale e quindi se l’è cavata con qualche punto e una gamba rotta, lui le chiede come ha fatto ad arrivare a ballare e spogliarsi in un locale, lo ha fatto per lui? In tutto questo tempo ha ballato per lui? Cecilia lo caccia via, chiude la tenda rossa e cade a terra piangendo.

Carol (Marianna De Micheli) cerca di convincere Ettore (Roberto Alpi) che tutto quello che ha fatto lo ha fatto per amor suo, ma l’uomo è deluso, ha sbagliato a fidarsi di lei e di quella che doveva essere una famiglia unita alla guida della holding. Carol lo prega di cercare in fondo al suo cuore, il loro amore non può essere finito così, in un solo momento, si avvicina e lo bacia, Ettore si lascia andare e i due finiscono a letto.

L’indomani mattina l’amara sorpresa. Ettore è già sveglio e vestito, ha guardato in fondo al suo cuore e ha trovato un grande vuoto, è tutto finito, non riuscirà più a fidarsi di lei e la lascia così, sola e disperata.

Commenta questo articolo

loading...