Facciamo che io ero, un concentrato di talento nel one woman show di Virginia Raffaele: recensione della prima puntata

Virginia Raffaele ci ha regalato momenti di grande comicità e grande intrattenimento.

Tutto quello che volevamo e ci aspettavamo da Virginia Raffaele qualora avesse avuto finalmente uno show tutto suo ma con il rischio che due ore di puro intrattenimento ma con tanta scrittura intelligente potesse anche fagocitarla invece lei ha dimostrato, qualora ce ne fosse ancora bisogno, di essere forse l’ultima vera grande showgirl della televisione italiana: capace di far ridere, di far riflettere, di fare comicità intelligente senza mai strafare davvero ma anche di saper cantare e ballare. Adorabile il numero con Roberto Bolle che ha richiamato la famosa scena di Dirty dancing fatta benissimo!

Un varietà per certi aspetti tradizionale ma che segue una sua linea narrativa ben precisa, partendo dalla storica tradizione circense della famiglia della Raffaele e unendosi con le sue memorabili imitazioni: strepitose quelle di Fiorella Mannoia che rosica per la vittoria di Francesco Gabbani a Sanremo e la sadica versione di Bianca Berlinguer in #cartabianca.

Spalla eccellente e perfetta è stata quella di Fabio De Luigi che ha saputo accompagnarla, sorreggerla senza mai oscurarla e viceversa. In questo caso Virginia Raffaele grazie anche alla nuova direzione di Rai due ha voluto e potuto dimostrare che si può ancora divertire, intrattenere con intelligenza. Virginia Raffaele è oggi a tutti gli effetti l’unica, vera, grande erede di Anna Marchesini.

Se volete rivedere la puntata completa cliccate sul link in alto.

Facciamo che io ero

Virginia Raffaele in apertura show

Commenta questo articolo

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti. https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino