Eva Grimaldi a Chi: “Sull’Isola pregavo tutte le sere per mia mamma: mi ha aspettato!”

Eva Grimaldi a Chi: “Sull’Isola pregavo tutte le sere per mia mamma: mi ha aspettato!”

Isola dei famosi

Eva Grimaldi

Eva Grimaldi è arrivata tra i finalisti dell’ultima edizione dell‘Isola dei Famosi un’esperienza che l’ha arricchita da molti punti di vista, purtroppo l’attrice è partita in un momento particolare della sua vita la mamma era molto malata, ma nonostante questo ha deciso di andare in  Honduras per dimostrare al genitore quanto era forte.

Eva ha vissuto l’isola con un pensiero rivolto alla mamma, sperando e pregando per lei, anche se al suo ritorno ha dovuto affrontare la perdita del genitore.

L’attrice ha raccontato a Chi come ha vissuto questo momento tragico della sua vita:

Mamma non si alzava mai, mangiava poco e sempre a letto. Prima di accettare ho fatto una riunione con i miei fratelli e i dottori e loro mi hanno detto: “Guarda che può venire a mancare quando sei a bere un caffè al bar, quando sei a Roma, quando sei a Verona…”.

Così sono partita. E da quel momento, mamma ha voluto andare a pranzo con gli altri nel salone: vedeva me in tv e scendeva orgogliosa, perché voleva sentire gli altri che le dicevano:
“Che brava sua figlia”.

Ha poi aggiunto:

Pregavo tutte le sere, volevo far vedere a mia mamma che ero una donna forte, che non avevo paura delle mie paure. E sono arrivata in finale. Poi sono corsa subito da lei, l’ho abbracciata, le ho raccontato tutto, abbiamo trascorso la Pasqua insieme…

Sono tornata a Roma e qualche giorno dopo mi hanno chiamato: aveva avuto problemi respiratori. Sono tornata da lei per l’ultima volta. E mi ha aspettato.

A sostenerla in questo momento di vuoto non solo la sua famiglia, ma anche la compagna Imma Battaglia che non l’ha mai fatta sentire sola.

Commenta questo articolo

loading...