Cristiano Malgioglio:”Mauro Icardi? Un bono pazzesco!”

Cristiano Malgioglio:”Mauro Icardi? Un bono pazzesco!”

ascolti tv

Festival di Castrocaro

Cristiano Malgioglio esperto di musica e spettacolo d’anni e icona della tv ha rilasciato una divertente intervista alla radio ufficiale dell’Università Nicolò Cusano. Ospite del programma ECG condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio si è lasciato andare a dichiarazioni piccanti sui protagonisti del recente Eurovision Song Contest 2017.

In particolare ha detto d’essere stato coinvolto dal cantante israeliano Imri Ziv per le sue evidenti doti fisiche, è stato invece molto meno attratto da Francesco Gabbani:

 

Imri Ziv, l’israeliano, ha fatto impazzire tutti i gay, ha fatto saltare la libidine a tutti. Molto più maschile e molto più muscoloso di interessante. Anche Gabbani piace alla comunità gay? Ma non credo. Se si impazzisce per Gabbani io posso impazzire per Topo Gigio. Voi fate riferimento al gonfiore, ma non potrei mai fare un cattivo pensiero per Gabbani, piuttosto andrei a letto con Topo Gigio. Cosa piace di lui ai gay? I baffi, il sorriso, cos’ha? Il gonfiore di Gabbani potrebbe anche essere causato da un’ernia, poverino.

Eppure nonostante i tanti bei ragazzi che gli girano intorno Cristiano ha rivelato d’essere pazzo di Mauro Icardi per lui farebbe pazzie:

Il mio vero amore è l’argentino Mauro Icardi. Sono pazzo di lui, è l’uomo col quale mi vorrei fidanzare, è di un bono pazzesco, per lui sarei pronto a fare a pugni con Wanda Nara. L’ho conosciuto perché una volta è stato ospite di Chiambretti. Lui è di un bono pazzesco, mi piace perché è molto gentile, gli avevo promesso che avrei cucinato per lui, è un mio grandissimo fans, gli ho detto verrò a casa tua e ti cucinerò la parmigiana, lui mi ha detto che ci sarebbe stata anche Wanda Nara e io gli ho detto di mandarla via quel giorno.

Commenta questo articolo