Tutto può succedere 2, anticipazioni: quarta puntata dell’11 Maggio | Riassunto e Video streaming

Emma ha un tumore; Giulia e Luca vogliono adottare Dimitri, ma lei conosce Alberto De Santis; tra Carlo e Feven è definitivamente finita; Ambra ha un incidente; Sara e Marco si riavvicinano. Ecco cosa è successo nella quarta puntata della fiction “Tutto può succedere 2”: il riassunto e il video per rivederla.

tutto può succedere 2 quarta puntata

Alessandro Tiberi, Maya Sansa e Ana Caterina Morariu

TUTTO PUO’ SUCCEDERE 2, VIDEO STREAMING DELLA QUARTA PUNTATA DELL’11 MAGGIO. Ieri sera, giovedì 11 Maggio, è andata in onda su RaiUno la quarta puntata della fiction “Tutto può succedere 2“, tredici nuove puntate con Pietro Sermonti, Maya Sansa, Ana Caterina Morariu e Alessandro Tiberi.

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

Vi ricordo che la quinta puntata andrà regolarmente in onda giovedì 18 Maggio, sempre in prima serata su RaiUno (qui le anticipazioni).

Tutto può succedere 2 – Streaming Rai della quarta puntata

TUTTO PUO’ SUCCEDERE 2, RIASSUNTO QUARTA PUNTATA DELL’11 MAGGIO. Dopo essersi sottoposta alla risonanza magnetica, Emma (Licia Maglietta) scopre di avere un tumore benigno. Il medico, però, le consiglia di recarsi a Pisa per farsi visitare da alcuni specialisti. La donna continua a tenere la famiglia all’oscuro di tutto ciò. Alessandro (Pietro Sermonti), però, nota in lei degli strani comportamenti. Emma continua a non dare spiegazioni, ma chiede al figlio di poterla accompagare a Pisa.

Carlo (Alessandro Tiberi), aiutato da Alessandro, inizia i lavori di ristrutturazione alla villetta. Nonostante i suoi sforzi, però, il ragazzo si rende conto di aver aver perso definitivamente il cuore di Feven (Esther Elisha).

Luca (Fabio Ghidoni) e Giulia (Ana Caterina Morariu), intanto, cercano informazioni circa la possibilità di adottare il piccolo Dimitri.

Ambra (Matilda De Angelis) ha iniziato a lavorare da sua zia Giulia, ma appare alquanto evidente che quel lavoro non le piace. La ragazza, infatti, mente alla zia dicendo di non essere riuscita a portare a termine al suo lavoro per via dei suoi pensieri legati al padre, mentre in realtà lascia lo studio per recarsi da Giovanni (Daniele Mariani). Ma non si tratta di un caso isolato e, dopo essere stata ripresa da sua zia, Ambra si licenzia.

Sara (Maya Sansa), preoccupata per la figlia, si confida con Marco (Glen Blackhall). Poi prova a parlare anche con lei, che però la tratta in malo modo.

Una sera, mentre si sta recando a un concerto con Giovanni, Ambra ha un incidente. Tutta la famiglia accorre in ospedale, ma la ragazza fortunatamente è fuori pericolo. L’ispettore Alberto De Santis (Alessandro Toja), però, dice a Giulia che nel sangue dei due sono state trovate tracce di sostanze stupefacenti. Al volante dell’auto c’era Ambra, ma Giovanni decide di prendersi la colpa di quanto successo.

Emma ed Alessandro vanno a Pisa. La sera cenano insieme al ristorante e la donna confessa la verità al figlio. Lui, comprese le ragioni della madre, la invita a ballare. I medici comunicano ad Emma che necessita di un intervento. La donna, però, chiede al figlio di non dire nulla alla famiglia.

Giulia incontra nuovamente l’ispettore De Santis, che inizia a corteggiarla.

Per il 40esimo compleanno di Sara, Marco decide di organizzarle una festa a sorpresa coinvolgendo tutta la famiglia. Durante quest’occasione, Ambra si scusa con la madre per il modo in cui l’ha trattata e per quello che ha fatto. Marco, invece, confessa a Sara di provare ancora dei sentimenti per lei…

TUTTO PUO’ SUCCEDERE 2, ANTICIPAZIONI QUARTA PUNTATA DELL’11 MAGGIO. Quarto appuntamento con la seconda inedita serie della fiction di RaiUnoTutto può succedere“, commedia familiare che nasce come remake della serie televisiva americana “Parenthood” di Jason Katims.

Nuove avventure per la caotica e frizzante famiglia Ferraro, che in queste tredici nuove prime serata dovranno vedersela con ritorni, partenze e nuovi arrivi che animeranno e sconvolgeranno le loro vite e le loro abitudini quotidiane.

La scorsa puntata si è conclusa con… Sara che, resasi conto dei problemi di Elia con l’alcol ancora persistenti, decide di troncare la loro relazione ed esorta l’ex marito a farsi curare da un centro specializzato. L’uomo a quel punto accetta, ma ai figli preferisce dire di aver trovato un lavoro in Turchia. E loro ne restano parecchio delusi, vedendo infrangersi le ennesime promesse da parte del padre.

Carlo, intanto, acquista una viletta sul mare per fare una sorpresa a Feven. La casa verte in pessime condizioni e necessita di un gran lavoro di ristrutturazione, ma i fratelli decidono di sostenerlo e di offrirgli il loro aiuto. Questa situazione riavvicina Carlo e Alessandro, che si riappacificano.

Il piccolo Dimitri torna al suo paese, con grande malcontento del bambino che avrebbe voluto restare con Giulia e Luca. Quest’ultimo, però, lo rassicura promettendogli che faranno il possibile per farlo tornare da loro. Tutta questa situazione riavvicina Giulia e Luca, che comunica alla moglie di voler tornare a casa.

Alessandro, invece, trova il coraggio di confessare a Cristina di essere stato licenziato. Lei si mostra comprensiva, ma lui appare molto stressato, anche perché trovare un nuovo lavoro si rivela più complicato del previsto…

Nella puntata di questa sera, invece… vedremo Emma che, in seguito ai problemi sempre più ricorrenti di memoria, decide di farsi visitare da un medico, tenendo la famiglia all’oscuro di tutto. Dopo aver effettuato la risonanza magnetica, la donna scoprirà di avere un tumore benigno.

Davanti alle insistenti domande di Alessandro, Emma dirà al figlio di doversi recare a Pisa e pertanto gli chiede di accompagnarla, ma senza specificare il motivo.

Nel frattempo Carlo, aiutato da fratelli, inizierà i lavori di ristrutturazione alla villetta, nella speranza di riconquistare il cuore di Feven con questo suo gesto. Nonostante i suoi sforzi, però, il giovane si renderà conto che la sua relazione con Feven è definitivamente giunta al copolinea.

Per un amore che finisce, uno che comincia: Giulia, infatti, farò la conoscenza di un poliziotto che inizierà a corteggiarla…

Commenta questo articolo