Centovetrine riassunto puntata 2085 del 2 marzo: Il presidente

Carol (Marianna De Micheli) decide di non voler credere alle parole di Ivan (Pietro Genuardi), anzi si alza e gli chiede il perchè gli sta facendo del male, ha finto di essere amico di entrambi tanto da aver detto di sì alla proposta di essere il testimone di nozze e alla fine si sta comportando in modo meschino, invece di chiedere spiegazioni a Ettore (Roberto Alpi) lo sta colpendo alle spalle, detto questo va via. Ivan dopo un minuto di esitazione la segue e le dice che potrà dirgli qualcosa che cambierà la prospettiva nel modo di vedere questa situazione.

Più tardi vediamo la donna in macchina piangere e non rispondere alle telefonate di Ettore.

Cecilia (Linda Collini) decide di andare al locale, lì affronta subito un cliente un pò invadente con modi non molti garbati. In quel momento arriva la titolare che le dice che deve abituarsi alle avances dei clienti ed essere più gentile, poi aggiunge che è il momento di cambiarsi e iniziare, dopo qualche esitazione la ragazza sale sul palcoscenico come “Greta”, quando ripensa ai momenti allo chalet inizia a ballare strabiliando tutti. Successivamente deve ballare per un cliente in privato.

Rossana (Caterina Vertova) promette una lauta ricompensa a Federico (Luca Bastianello) se riuscirà a scoprire cos’ha in mano Paola (Claudia Alfonso).

A Centovetrine, Niccolò e Pilar (Lucia Loffredo) stanno facendo acquisti quando incontrano Paola, la ragazza si ferma a salutarla mentre lui con la scusa del Cda va via. Subito dopo la bella parrucchiera si ferma a guardare il video del bacio, ripensando al ricatto e in quel momento entra Federico che vuole invitarla al lago.

Al CDA, Ettore vorrebbe rimandare la sua candidatura alla presidenza, visto l’assenza di Carol, ma a quel punto Ivan si propone come nuovo presidente del Gruppo Ferri.

Commenta questo articolo

loading...