Centovetrine riassunto puntata 2079 del 22 febbraio: Il potere

Rossana (Caterina Vertova) è esterrefatta per le parole della governante e si vede costretta a licenziarla in tronco, le farà avere la sua liquidazione e anche qualcosa in più, ma la donna rifiuta vuole solo quello che le spetta. Più tardi arriva Federico (Luca Bastianello) la donna le racconta tutto, ma secondo lui è tutto sbagliato, Paola (Claudia Alfonso) non era più un problema ma questo potrebbe spingerla a reagire, ma lei la sottovaluta dicendo che è solo una ragazzina.

Lavinia (Serena Iansiti) fa visita a Laura (Elisabetta Coraini), che le racconta dei dissapori con sua madre, la ragazza molto delusa dal suo comportamento raggiunge Carol (Marianna De Micheli) e le dice che è una persona triste e sola, invece dovrebbe essere all’apice della felicità. Lei rimane molto colpita da questo tant’è che a tarda sera ne parla con Ettore (Roberto Alpi), lui la rassicura e le dice che con lei si sente in famiglia e a casa.

Serena (Sara Zanier) discute con Damiano (Jgor Barbazza) , lui si è accorto che la sua ragazza ha qualcosa di strano, sembra un’altra persona, è triste e sempre tesa, e la prega di raccontargli tutto, in quel momento suonano alla porta, è Cecilia (Linda Collini), lui va via e Serena le dice di non farcela più a mantenere questo segreto.

Intanto Ivan (Pietro Genuardi) finisce a letto con Miss Cavendish (Francesca Bastone).

Commenta questo articolo

loading...