Wayward pines e la realtà: la storia della 14enne ibernata per risvegliarsi in un lontano futuro

Wayward pines

Wayward pines

Spesso lo diciamo che la realtà supera la fantasia, succede anche il contrario in questo caso si parla di ibernazione e più precisamente criogenesi, una pratica che sembra ancora fantascienza ma di cui si parla già da molti anni, una pratica descritta nella serie sci-fi Wayward Pines da poco conclusa su Fox con la sua seconda stagione. Chi ha visto la serie sa di cosa parliamo ma per chi non l’ha vista si parla proprio di criogenesi per essere poi risvegliati in un futuro migliore o come nel caso della cronaca reale in un futuro dove è possibile curarsi. Sembra la trama della serie, magari di una probabile terza stagione ovvero in Gran Bretagna una ragazzina di 14 anni malata terminale di cancro ha chiesto di ricorrere alla criogenesi sperando di risvegliarsi in futuro e potersi curare.

Ne è nata una feroce battaglia legale alla fine vinta proprio dalla ragazza: infatti il giudice ha concesso l’ibernazione post-mortem in via definitiva con tanto di autorizzazione da parte dei genitori. Nella serie Wayward Pines un gruppo di persone vengono ibernate per poi risvegliarsi decenni dopo per salvare il mondo.

La criogenesi è una tecnica che in origine si basa sull’idea di poter conservare a lungo un corpo a temperatura bassissima rallentandone le funzioni vitali gradualmente. Ma l’obiettivo vero – al centro anche delle trame di numerosi film e libri a sfondo più o meno fantascientifico – è quello di mantenerlo in condizioni sostanzialmente intatte nella speranza di poterlo poi risuscitare in un ipotetico contesto di ricerche più avanzate.

Commenta questo articolo

Blogger, articolista. Sono un appassionato di televisione in genere con maggiore attenzione alle serie tv soprattutto americane. Scrivo praticamente da sempre prima cominciando con racconti brevi thriller e horror. Oggi scrivere è una passione ma anche un lavoro a tempo pieno. Mi occupo anche di attualità, green e lifestyle. Sono un appassionato di lettura, cinema e adoro in modo sconfinato i gatti. https://magseriestv.wixsite.com/giuseppeino