Centovetrine riassunto puntata 2073 del 12 febbraio: Rossana umilia Paola

Laura (Elisabetta Coraini) convince Corrado (Stefano Davanzati) di voler appoggiare il suo piano per riprendersi la sua rivincita e ripagare Ettore (Roberto Alpi) e Carol (Marianna De Micheli) di quello che le hanno fatto, lui le crede e va via, lei raggiunge Ivan (Pietro Genuardi) e gli racconta tutto. Quest’ultimo è appena uscito da una riunione con gli altri membri del direttivo, in cui Ettore informava tutti che qualcuno sta cercando di fare una scalata alla holding, e ha l’idea per una prossima mossa, vuole coinvolgere Niccolò (Raffaello Balzo) facendogli credere che le azioni sono state rastrellate dallo stesso Ettore.

Federico (Luca Bastianello) fa la sua “relazione” su Paola (Claudia Alfonso) a Rossana (Caterina Vertova), raccontandole che tra la ragazza e suo figlio c’è stato qualcosa ma che ora non si frequentano più e elogiando le qualità della bella parrucchiera. Lei chiede a sua madre un appuntamento con la ragazza ma quando arriva le chiede di farle una manicure, i suoi capelli li tocca solo il suo parrucchiere.

Adriano (Luca Capuano) è ancora in ospedale e riceve la “visita” di Vittorio (Mario Cordova) che gli intima di lasciare in pace sua figlia che ormai ha capito di che pasta è fatto e non lo perdonerà mai, lui è convinto di poterle spiegare tutto. All’indomani mentre lui sta raccontando ad Alessia (Eleonora Di Miele) l’accaduto, Flavia (Ketty Roselli) li spia da dietro la porta e li vede abbracciati.

Commenta questo articolo

loading...