Series Preview: "Boris 3" dal 1 Marzo su FX alle 22.45


boris_pesceStiamo sicuramente parlando di una delle serie più innovative del panorama italiano e lo dimostra il successo ottenuto in questi anni.

Boris“, la situation coomedy prodotta dalla italiana Wilder per Fox Italia che porta in scena il dietro le quinte di un set sul quale si sta girando la serie televisiva Gli occhi del cuore, una fiction televisiva italiana, tornerà su FX (canale 119 di Sky) dal 1 Marzo alle 22.45 con la terza inedita stagione.

Molteplici novità riguarderanno questa serie, a partire dal nuovo regista che sarà Davide Marengo, mentre i due registi Mattia Torre e Luca Vendruscolo affiancheranno Marengo come produttori creativi della serie:

Alcune novità riguarderanno invece anche la storia: Renè Ferretti (Francesco Pannofino), infatti, non dirigerà più la sitcom “Gli occhi del cuore“, ma un vero e proprio medical drama, un grandissimo sogno che lo porterà finalmente a fare il definitivo salto di qualità.

Come diceva la stessa produttrice Fox Sara D’Amico, infatti, “Boris” ha sempre ottenuto un grande successo e consenso dal pubblico sopratutto per la qualità del prodotto, ma adesso bisognava cambiare qualcosa, presentare al pubblico qualcosa che si avvicinasse a quel prototipo di serie americane cui è abituato vedere da tempo.

Proprio per questo motivo si è deciso di realizzare una serie che guardasse più al mondo seriale USA, che mettesse in risalto il modo in cui la fiction italiana scimmiotta quella americana, anche nelle cose più banali. Una scelta sicuramente difficile, un cambiamento enorme per chi conosce la serie, perchè si lascia alle spalle un elemento a cui tutti erano legati, ma che al tempo stesso rischiava col tempo di risultare ripetitivo e stucchevole.

Nel cast, oltre ai confermati attori delle precedenti stagioni, ci saranno anche alcune guest star d’eccezione e alcuni volti nuovi, tra cui Angelica Leo nel ruolo di Fabiana, una giovane attrice molto talentuosa e professionale che arriverà sul set destando incredulità e non pochi sospetti.