Il Sospetto 2 anticipazioni, ci sarà la seconda serie? In Spagna è già stata confermata…

il sospetto 2 anticipazioni

Il piccolo Pablo responsabile di due omicidi, mentre Laura e Victor si baciano: lavoreranno ancora insieme? Le indiscrezioni sulla seconda serie…

il sospetto 2 anticipazioni
Laura e Victor

Mercoledì 1 Luglio si è conclusa su Canale 5 anche questa prima serie della fiction “Il Sospetto“, la serie televisiva spagnola che ha fatto amare al pubblico nostrano la coppia di agenti formata da Laura e Victor (clicca per il riassunto, le immagini e il video dell’ultima puntata).

Il caso sulla sparizione e morte di Alicia (Aroa Palacios) e, a seguire, della piccola Nuria (Berta Castañé), la sua cuginetta, è stato finalmente risolto: il responsabile di questo duplice omicidio è proprio il piccolo Pablo (Roger Padilla), gemello di Alicia.

Tutta la famiglia Vega, a giro, è finita nella lista dei sospettati. Tutti, fuorchè i più piccoli. Certo, perchè come potrebbero mai dei giovani bambini essere coinvolti in un duplice omicidio? Qualcosa di impensabile per la polizia.

[adsense]

E invece si è trattato di un piano ordito proprio dai piccoli di casa Vega, Pablo, Alicia e Nuria, per attirare l’attenzione dei genitori su di loro e impedire che le loro famiglie potessero sgretolarsi.

Purtroppo, però, eventi inaspettati e più grandi di loro hanno preso il sopravvendo, rendendoli incapaci di gestire la realtà.

Alicia aveva scoperto della relazione tra suo padre e Begona (María Cotiello), la madre di Nuria appunto. Roberto (Pedro Alonso) e Begona avevano intenzione di partire insieme, e allora ecco che i tre cuginetti, Pablo, Alicia e Nuria, hanno messo in piedi questo piano per evitare che i loro genitori potessero andare via.

Il giorno della Prima Comunione, Alicia è stata portata da Pablo in una casetta nel bosco ma, quando voleva tornare a casa, Pablo gliel’ha impedito.

La bambina allora, vedendo la porta di casa aperta, un giorno è scappata, finendo però sotto l’auto di Juan Bosco (Jordi Aguilar) che in quel momento stava guidando distrattamente. Dopo il colpo subìto, Alicia ha perso i sensi ed è stata ritrovata nel bosco da Laura.

Nuria, che a quel punto si era spaventata, aveva intenzione di raccontare tutto, stanca di mentire, ma Pablo, per impedire che ciò accadesse, le ha tirato contro la torcia che l’ha colpita alla testa. Colpo che ha causato la sua morte. Ergo, il responsabile dei due omicidi è proprio il piccolo Pablo.

Ma la colpa è da attribuire davvero a loro? O ai genitori che non si sono resi conto del male che stavano facendo ai loro figli? E i genitori, a un certo, devono proprio averli persi di vista se i bambini sono arrivati a compiere un gesto tanto estremo.

Insomma, una serie che, oltre a mescolare il mistery al poliziesco, oltre a farci amare e appassionare ai personaggi, oltre a tenerci incollati agli schermi delle nostre tv per seguire le vicende e trovare le risposte di questo enigmatico mistero dal finale inaspettato, aveva senza dubbio l’intento primario di voler lasciare una morale.

E adesso i fan si chiedono se ci sarà o meno una seconda stagione. In Spagna la prima serie, trasmessa dal canale Antena 3, ha riscosso un discreto successo, tanto che lo scorso 24 Marzo su Twitter è arrivata la conferma di realizzazione di una seconda stagione.

Il 26 Maggio, invece, Antena 3 ha dato il via libera alla seconda serie, e una settimana dopo anche Lluis Homar, che nella serie interpreta il commissario Casas, ha confermato la sua presenza.

[adsense]

Sulla trama non sappiamo ancora nulla. L’unica cosa certa è che verrà seguito un nuovo caso, diverso da quello della prima serie. Questa significa che anche i personaggi saranno diversi.

E Laura (Blanca Romero) e Victor (Yon González)? Lavoreranno ancora insieme? Li abbiamo lasciati in auto, pronti per lasciare la cittadina di Cienfuegos e tornare nelle loro case e alle loro vite. Durante il tragitto, però, Victor ferma l’auto e bacia Laura. Un bacio che i fan sicuramente avevano tanto atteso, ma che può significare tutto e può significare nulla.

Li abbiamo visti insieme, sempre fianco a fianco, impegnati nel loro lavoro mentre fingevano di essere marito e moglie. Seri e professionali nel loro lavoro, restano due persone con un animo e dei sentimenti, tanto che a un certo punto, alla fine di questa storia, dispiace un po’ dover lasciare quella vita fittizia a cui si stavano ormai abituando. Si sfilano le “fedi nuziali” e pensano a come quella vita, per certi aspetti, mancherà ad entrambi. Questo bacio, dunque, vuole chiudere egregiamente quello che è stato per loro un lungo e duro cammino che hanno percorso insieme. E poi chissà, magari un giorno li rivedremo di nuovo insieme.

Non sappiamo ancora se la seconda serie arriverà in Italia, ma, come nel caso dell’altra serie spagnola “Senza Identità” con Megan Montaner e “Il Principe – Un amore possibile“, possiamo sperare in positivo.

E a proposito de “Il Principe – Un amore impossibile“: gli inediti episodi della seconda serie andranno in onda a partire dalla prossima settimana, con precisione dall’8 Luglio, prendendo così il posto de “Il Sospetto” su Canale 5. Qui trovate tutti i dettagli.