Le Mani dentro la città, trama e link streaming prima puntata del 14 Marzo

Le Mani dentro la città, trama e link streaming prima puntata del 14 Marzo

Le Mani dentro la città, trama e link streaming prima puntata del 14 MarzoBella, interessante e stuzzicante. Molti di noi si sono rituffati nella prima stagione di SAM a quando una giovane Mares (Simona Cavallari) piena di problemi incontrò Di Meo (Claudio Gioè), un ambiguo collega dal passato travagliato.

Lo stesso è successo ieri, quando abbiamo rivisto la Cavallari e il suo nuovo look e abbiamo provato a prendere le distanze dal suo ex personaggio ma non sempre ci siamo riusciti. Resta il fatto che la serie sarà qualcosa di già visto e rivisto (almeno in alcuni aspetti e soprattutto per via di alcuni volti noti) ma siamo sicuri che è piaciuta e piacerà al pubblico di Canale 5 sempre fedele a queste storie adrenaliniche e ricche di mistero.

Alla base di quella che sembra essere una vendetta personale, c’è l’amore, un amore travagliato e strappato via, quello di Benevento (Giuseppe Zeno) per la figlia del boss calabrese dei Marruso. I due stavano scappando insieme con una barca quando gli uomini del boss, su suo ordine, gli hanno “schiacciato la testa”.

L’unica a morire fu proprio sua figlia mentre Benevento da allora si porta dietro un immenso dolore nell’anima e nel corpo (ha sempre dolore al braccio e usa degli anti dolorifici per andare avanti!) che lo portano ad odiare quella famiglia e a cercare il modo di fargliela pagare. Ecco perchè quando si trova il corpo di una giovane donna e si pensa all’overdose, lui non solo spinge la polizia e il commissario Viola Mantovani (Simona Cavallari) ad indagare proprio sulla famiglia Marruso. Quest’ultima segue il suo istinto e da ascolto al collega riuscendo non solo a mettere le mani sull’assassino della giovane (un poliziotto corrotto e uomo dei Marruso) ma anche su un grosso carico di droga.

I Marruso promettono vendetta ma, intanto, si riuniscono in occasione del matrimonio di Lucia, unica figlia femmina del boss, e un altro esponente della ‘Ndrangheta a Milano con cui il fratello, Pinuccio (Marco Rossetti) non va molto d’accordo.

Resta il fatto che i Marruso hanno un progetto interessante per Trebbiate e per portarlo a termine non solo tengono sotto scacco i politici ma anche gli imprenditori locali e uno in particolare a cui portano via la fabbrica mettendo a rischio decine di posti di lavoro di operai onesti che occupano la fabbrica in segno di protesta. Proprio uno di loro sarà armato da un misterioso “capo” per uccidere il boss ma senza riuscirci. Mentre Don Carmine giace in un letto di ospedale, Pinuccio e Fulvio, suo fratello, si uniscono per tenere salde le redini della famiglia e scoprire chi ha tentato di uccidere il loro padre.

QUI IL LINK STREAMING per vedere o rivedere la prima doppia puntata

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>