Tempesta d’amore, anticipazioni dal 1° al 6 luglio 2013

Tempesta damore, anticipazioni dal 1° al 6 luglio 2013

Marlene ignora che Michael abbia dovuto portare Charlotte in ospedale. Intanto, ha luogo il match tra Konstantin e Gonzalo. Quest’ultimo sembra avere la meglio ma l’arrivo di Marlene dà fiducia a Konstantin.

In ospedale, nessuno riesce a spiegarsi la ragione del malore di Charlotte. La donna viene sottoposta a terapia farmacologica e trattenuta in ospedale in attesa di accertamenti.

Alfons e Hildegard decidono di portare avanti la loro sfida per l’eredità, specie dopo aver scoperto che Doris vuole appropriarsi della loro casa.

Nonostante la vittoria di Konstantin, Natascha continua a rifiutarsi di rivelare la verità a Marlene, venendo metto al patto stretto con lui. Intanto, Marlene riceve una lettera di risposta da parte del suo presunto fratellastro.

Werner si occupa amorevolmente di Charlotte, mandando su tutte le furie Doris. Nel frattempo, Xaver è alle prese con turni lavorativi massacranti ma ciò lo porta a commettere un grave errore.

Mentre Kira e Xaver vivono una grande crisi, Maritn continua a tormentarsi a causa della ragazza da cui cerca di tenersi alla larga. La successiva missione dei Sonnbichler è rivelare un segreto.

Nils continua ad essere accusato da Sabrina di essere noioso ma lei poco dopo scopre che lui ha un passato burrascoso.

Konstantin non ha il coraggio di rivelare la verità a Marlene. Natascha non vuole che la figlia si spinga fino ad arrivare in Afganistan per trovare suo padre. Il fratellastro di Marlene si mette in contatto con lei ma accade qualcosa di imprevisto.

Non riuscendo ad aiutare Charlotte, i medici dispongono il suo rientro al Furstenhof. Per sopportare il dolore cronico che la affligge, la donna dovrà assumere dose massicce di antidolorifici.

In crisi con Xaver, Kira si riavvicina a Martin. Intanto, i Sonnbichler sembrano ormai certi di aver capito chi è l’amante del parroco, preparandosi a svelarlo così come richiede la loro missione.

Sabrina è molto affascinata dalla storia familiare di Nils e inizia a vedere l’uomo come una sorta di gangster.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>