“Ghost Whisperer”: terza stagione: riassunto episodio 3×07: “Ai confini del soprannaturale” (Unhappy Medium)

Ghost Whisperer: terza stagione: riassunto episodio 3x07: Ai confini del soprannaturale (Unhappy Medium)Riassunto dell’ episodio della terza stagione di “Ghost Whisperer” andato in onda Martedì 14 Luglio.

- Ai confini del soprannaturale -

Casey Edgars (Orlando Jones), un famoso medium, si reca a Grandview per aiutare la famiglia Drakes a ritrovare la loro figlia, Sidney (Austin Highsmith), misteriosamente scomparsa.

Melinda (Jennifer Love Hewitt), dopo aver incontrato Casey insieme a Jim (David Conrad) e Delia (Camryn Manheim), crede che l’uomo sia solo un truffatore, dal momento che è seguito da uno spirito ma non ne avverte la presenza.

Ogni volta che questo spirito, che Melinda crede essere legato all’uomo, le appare lei si sente stordita e perde le forze, oltretutto non riesce nemmeno a vederlo in volto.

Melinda si reca dai Drakes per parlare di Sidney, poi rivela loro di riuscire a vedere gli spiriti ma di non aver visto quello della ragazza.

Intanto il misterioso spirito che segue Casey continua a perseguitare anche Melinda che puntualmente viene colpita da una strana debolezza.

Mentre Casey organizza una seduta a casa dei Drakes in cui assicura alla famiglia che Sidney è ancora viva, Melinda rivede il misterioso spirito che la segue scoprendo che si trattava proprio di Sidney.

La ragazza, vestita da uomo, chiede a Melinda di spingere Casey a dire la verità alla sua famiglia, ovvero che in realtà è morta.

Dopo aver intuito che lo stordimento e la debolezza sono dovuti al fatto che la ragazza si drogasse, Melinda decide di collaborare con Casey in modo da scoprire la verità insieme e cercare il corpo di Sidney.

In una zona remota della foresta, i due trovano il cadavere della ragazza con delle manette, mentre lo spirito dice a Melinda “Proteggila” e sparisce. Proteggere chi?

Melinda ha una visione che la porta a scoprire cosa sia successo: a prendere Sidney sono stati Nikky (Elisabeth Moss), sorella della ragazza, e il suo ragazzo Brandon (Robert Buckley).

Melinda e Casey a questo punto parlano con Nikki che rivela loro come sono realmente andate le cose: Sidney era diventata dipendente da droghe e lei e il suo ragazzo avevano cercato di aiutarla, contro la sua volontà, di liberarsi dalla tossicodipendenza. Proprio per questo avevano deciso di portarla in una tranquilla baita dove avrebbe dovuto affrontare la crisi di astinenza, ma lei è riuscita a fuggire e, dopo aver colpito Brandon, si era messa i suoi vestiti ed è scappata nella foresta dove si è persa e poi morta.

Su richiesta di Sidney, Melinda e Casey rivelano quanto accaduto ai Drakes, e solo quando è sicura che Nikki non sarà incolpata della sua morte e non sarà messa in secondo piano nella famiglia, Sidney passa oltre.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>