Le Tre Rose di Eva, trama e link streaming penultima puntata

Le Tre Rose di Eva, trama e link streaming penultima puntata

Le Tre Rose di Eva, trama e link streaming penultima puntata Un preludio ad un gran finale possiamo dirlo a gran voce. Ieri sera su Canale 5 è andata in scena la penultima puntata de “Le Tre Rose di Eva”, la fiction melò in dodici puntate che sta per volgere al termine, almeno per questa prima stagione.

I nostri giovani amanti, almeno al momento, sembrano essere sulle giuste tracce per risolvere il giallo dell’omicidio di Monforte e magari anche di suo figlio, ma chi sarà/anno l’assassino/i? Sembra che lo scopriremo, sicuramente, nell’ultima puntata di mercoledì prossimo ma, intanto, il cerchio si stringe….

Alessandro (Roberto Farnesi) è braccato dalla polizia e continua a nascondersi almeno fino a che Viola (Victoria Larchenko) non ha un malore e viene portata in ospedale da Edoardo (Luca Capuano) che continua il suo piano di vendetta nei confronti del fratello.

Aurora (Anna Safroncik) avvisa Alessandro dell’accaduto e così il giovane si precipita a casa della moglie dove la polizia lo arresta per portarlo via. Edoardo ha chiamato gli inquirenti denunciando il fratello. L’unica che sembra ancora dalla sua parte è Aurora che promette all’uomo che lo aiuterà a tornare libero. Proprio grazie ad alcune telecamere sparse nel bosco dagli ornitologi, la giovane Taviani riesce a scagionare Alessandro che all’ora dell’omicidio della madre era da tutt’altra parte.

I due si dichiarano amore eterno e il giovane chiarisce le cose con la moglie: Alessandro lascia Viola. Quest’ultima, intanto, pensa ad un piano per vendicarsi di lui e di Aurora magari con l’aiuto di Edoardo che arriva a chiedere al fratello di scegliere tra l’azienda e Aurora.

Anche per Ruggero Camerana (Luca Ward) le cose non si mettono bene e proprio quando il supercattivo si prepara alla fuga chiedendo a Tessa (Giorgia Wurth) di seguirlo, ecco che finisce nelle mani della Polizia. Quest’ultima, infatti, aiuta la sorella e Alessandro a recuperare i passaporti falsi di Camerana e a portarli alla Polizia. Tessa finisce nelle mani di Camerana che la picchia e la butta in piscina priva di sensi. Lì la trova Bruno (Francesco Arca) che la porta in salvo proprio mentre Camerana e sua figlia stanno fuggendo.

Proprio in quel momento, Viola ha un altro malore e così Camerana si ferma e finisce dietro le sbarre. L’uomo è in carcere con l’accusa di tentato omicidio di Tessa ma da ordine ad Ivan di uccidere Edoardo. Intanto anche Matteo inizia le sue indagini fino a scoprire del complotto dei viticoltori e del coinvolgimento di suo padre, l’avvocato Scilla che gli chiede, senza successo, di poterlo riconoscere.

Edoardo chiede all’avvocato di far ricadere la colpa dell’omicidio di Eva su Camerana ma ormai la notizia che lui è un possibile indiziato è trapelata. L’avvocato però, minacciando Viola, convince Camerana a confessare anche reati che non ha commesso ma lui davanti ai magistrati tace.

Alessandro e Aurora affrontano Edoardo che ha ancora in mano i documenti di Eva….

QUI IL LINK per vedere o rivedere la puntata

Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>