Beautiful, il ritorno di Stephanie Forrester (anticipazioni puntate americane)

Il ritorno di Stephanie copy

Quella che si è appena conclusa in Italia è stata un’altra settimana faticosa nel seguire le puntate di Beautiful cosi maltrattate da Canale 5, ma finalmente abbiamo potuto vedere anche noi il ritorno di Sheila Carter accusata di aver sparato a Quinn ma anche un altro ritorno, l’ennesimo, di Deacon Sharp ex marito di Quinn Fuller tornato per un motivo ben preciso che ormai, grazie all’enorme distanza con le puntate americane conosciamo già tutti.

Beautiful. Tempo di ritorni.

Mentre nelle puntate americane, Deacon è tornato per farla pagare a Quinn rea di averlo lasciato e poi gettato da una scogliera, prossimamente Sheila seppur redenta, cercherà nuovamente di rientrare nella vita di Eric ma dovrà vedersela con la ex pazzerella Quinn che non ha alcuna intenzione di dargliela vinta ma intanto negli Stati Uniti si è celebrato un altro matrimonio importante.

Beautiful. Brooke sposa Ridge e parla con Stephanie.

Nelle puntate americane di Beautiful, dopo tanto penare e dopo altri tentativo falliti, Brooke e Ridge si sposano, per l’ennesima volta, la Logan ritrova quindi il suo principe azzurro di sempre e nel corso della festa del matrimonio, ode la voce di Stephanie parlarle dal quadro affisso sul caminetto di villa Forrester che momentaneamente ha spodestato quello di Quinn.

La mitica Susan Flannery non appare ma sentiamo la sua voce parlare a Brooke, la sua ex acerrima nemica poi diventata la sua migliore amica si congratula con lei e si raccomanda che suo figlio sia felice e che il suo quadro non venga più rimosso. Qui il video della preziosa sequenza.