E’ morto Reg E. Cathey, ci lascia la star di The Wire e House of Cards


E’ morto Reg E. Cathey, ex-star di The Wire e della recente Outcast

Si apre con un lutto il week-end: si è spento a 59 anni, dopo una dura lotta con il cancro, Reg E. Cathey, ex-star di The Wire e della più recente Outcast.

A diffondere l’annuncio sui social è stato David Simon, creatore di The Wire:

Reg Cathey, 1958-2018. Non solo un attore bravo e magistrale — ma anche uno degli essere umani più deliziosi con cui abbia mai condiviso le lunghe giornate sul set. Anche solo in termini di umorismo, poteva doppiare qualsiasi umano e lasciarlo li a riflettere.Re, la tua memoria è una benedizione.

La carriera di Reginald Eugene Cathey è iniziata nel 1984 con il film per la TV “A Doctor’s Story.” Successivamente ha interpretato Norman Wilson nella quarta e quinta stagione di “The Wire”, in “Grimm,” “Law & Order: Special Victims Unit,” “House of Cards,” e recentemente in “Outcast.”

Nel 2015 ha ha vinto un Emmy per il suo ruolo da guest star per House of Cards.

Questa la dichiarazione di Netflix:

Il nuovo cuore è spezzato per la scomparsa del nostro amico e collega di House of Cards, Reg E. Cathey. Reg era un uomo gentile, generoso, un vero gentiluomo. La nostra solidarietà va alla sua famiglia.

Anche l’attore Bobby Cannave ha salutato il suo collega con un messaggio su Twitter.