The Handmaid’s Tale: le prime immagini della seconda stagione


Le prime immagini della seconda stagione di The Handmaid’s Tale

Dopo il trionfo ai Golden Globe, Hulu diffonde oggi le prime foto ufficiali della seconda stagione di The Handmaid’s Tale, in partenza ad Aprile sulla piattaforma on demand.

Tra le foto possiamo notare un funerale con le ancelle vestite in nero, simbolicamente di grande effetto, e una molto più emblematica che vede la protagonista Offred (Elisabeth Moss) ricoperta di sangue.

Infine è possibile dare un primo sguardo alle “Colonie”, una gigantesca piantagione nella quale vengono deportati in veste di prigionieri tutti coloro che si ribellanno alle regole di Gilead.

In Italia la seconda stagione di The Handmaid’s Tale andrà in onda sulla piattaforma TIM Vision.

Ideata ds Bruce Miller e ispirata al romanzo distopico omonimo di Margaret Atwood, la serie racconta un futuro alternativo nel quale il regime totalitario di Gilead prende il controllo degli Stati Uniti creando una società divisa per classi sociali.

A causa dell’infertilità, le donne fertili, ribattezzate “ancelle”, sono assegnate alle famiglie elitarie dove subiscono stupri rituali da parte del proprio padrone con lo scopo di dare dei figli a questi ultimi.

Fonte: TVline