“Grazie dei fiori”, Pino Strabioli racconta il Festival di Sanremo

Pino Strabioli su Rai tre racconta Sanremo

Da Vasco Rossi a Francesco Gabbani, da Nunzio Filogamo a Raffaella Carrà, da Gino Bramieri a Luciana Littizzetto. A partire dal 1951, la gara canora di Sanremo, uno dei principali eventi mediatici del Paese, racconta l’Italia e gli italiani. Tra canzoni, conduttori, comici, imprevisti, contestatori, guastatori, sul palco dell’Ariston è passato il “film del Paese”.

E dedicato a Sanremo sarà Grazie dei Fiori, il nuovo programma di Rai3 condotto da Pino Strabioli che, pur non rinunciando al clima divertito e leggero che accompagna il Festival, tenterà di offrire qualche spunto di riflessione attraverso testimoni che seguono da sempre questo straordinario evento popolare italiano. Ripercorrere le vicende del Festival stabilendo alcune chiavi di lettura consentirà di capire molto di ciò che noi italiani siamo, amiamo e sogniamo.

Il programma, in onda a partire da giovedì 11 gennaio in seconda serata, è articolato in quattro puntate tematiche. Ogni puntata un tema e un commentatore. Domani, per la puntata in onda dalle 23.25, dal titolo “I paradossi del festival, tra meteore e grandi successi”, sarà ospite di Pino Strabioli il giornalista e critico musicale Gino Castaldo.