James Franco: accuse di molestie sessuali dopo la vittoria ai Golden Globe, ma l’attore si difende


Anche James Franco accusato di molestie sessuali dopo la vittoria ai Golden Globe

Anche James Franco finisce nel mirino delle accuse di molestie sessuali che hanno sconvolto Hollywood negli ultimi mesi.

Dopo il trionfo ai Godlen Globe per il suo The Disaster Artist, attraverso Twitter infatti alcune colleghe hanno pubblicamente accusato l’attore di tentate molestie sessuali. La vicenda, esplosa Domenica durante la notte dei Golden Globe a seguito della sua vittoria, ha infiammato in questi giorni i social network.

Il New York Times aveva organizzato per oggi un evento promozionale di The Disaster Artist con James Franco e suo fratello Dave, ma a seguito delle accuse, la testata ha emanato un comunicato stampa nel quale ha fatto sapere di aver annullato il programma.

James Franco comunque ha cercato di rispondere alle accuse con eleganza attraverso i microfoni di The Late Show di Stephen Colbert. L’attore si è soffermato brevemente sul tweet (poi rimosso) della collega Ally Sheed, nel quale si evinceva un certo odio nei suoi confronti. Odio che James Franco non sembra comprendere, dato che egli stesso ha definito la loro esperienza lavorativa soddisfacente per entrambi.

Trovate il video completo dell’intervista qui di seguito: