Black Mirror: possibile spin-off per l’episodio “USS Callister”?


Vedremo uno spin-off di Black Mirror?

La quarta stagione di Black Mirror è approdata su Netflix da diversi giorni, e ancora una volta la serie di Charlie Brooker ha saputo scuotere l’opinione pubblica.

Uno degli episodi più amati e discussi di questa nuova annata è stato “USS Callister“, scritto da Charlie Brooker e William Bridges, e diretto da Toby Haynese. Come ben si evince dal titolo, l’episodio è volutamente ispirato alla saga scifi di Star Trek, ma come Black Mirror ha saputo insegnarci con gli anni, dietro quelle atmosfere così colorate e le tematiche da space opera si nasconde la consueta critica di Brooker verso la società moderna e le nuove tecnologie che popolano la nostra vita.

Molti fan hanno cominciato a discutere della possibilità di realizzare uno spin-off, e anche il director Toby Haynes ha espresso le sue considerazioni in merito alla continuazione di USS Callister.

Ecco quanto rivelato ai microfoni di The Hollywood Reporter:

Ne avevo discusso con Louse Stutton, produttore di questo e “Metalhead”, e lui ha già delle idee per trasformarlo in una serie spin-off. Amerei realizzare una serie TV di USS Callister, è probabilmente uno dei migliori Pilot che si siano mai visti per uno space drama. E l’ho fatto io! Penso che Charlie possa rivisitarlo in Black Mirror. In qualsiasi caso, se sarà io farlo, non posso saperlo.

Nel cast dell’episodio “USS Callister” troviamo Jesse Plemons, Cristin Milioti, Jimmi Simpson e Michaela Coel, e Robert Daly (Plemons).