Series Preview: "L'isola dei segreti – Korè": arriva la fiction mistery dal 12 Maggio su Canale 5


kore

Il nuovo progetto Albatross sembra avere tutte le premesse per essere una serie molto intrigante e che apre il nuovo filone mistery della fiction Mediaset: stiamo parlando de “L’isola dei segreti – Korè“, fiction che corre tra la realtà, la superstizione e il sovrannaturale, il cui punto focale è costituito proprio da quella linea che c’è tra il razionale e l’irrazionale.

Una fiction in cui vige il gusto di giocare con i generi per tentare di mischiarli insieme: mistery, fantasy, thriller, azione, giallo, poliziesco, qualche tocco di horror, per poi passare anche attraverso la commedia.


La serie, che vede il ritorno in tv della coppia formata da Ricky Tognazzi e Simona Izzo, rispettivamente regista e sceneggiatrice, sarà composta da quattro episodi di 100 minuti l’uno e racconta la storia della poliziotta Maria Grimaldi (Romina Mondello), che torna a Korè, sua isola natale del Mediterraneo formata da rocce laviche, per sposarsi con il suo amore di gioventù Cristiano (Salvatore Lazzaro).

Quelli che, però, per Maria dovrebbero essere i giorni più felici della sua vita vengono sconvolti dall’improvvisa morte di suo fratello Guido (Domenico Centamore), proprio alla vigilia delle sue nozze.

Ma la morte del fratello è la prima di una serie di inspiegabili omicidi, fenomeni paranormali e oscuri avvenimenti che sembrano legati a dei misteri antichi dell’isola, come la leggenda delle “Pietre“, secondo il quale dopo ogni morte le pietre lacrimano il sangue delle vittime come segno di visibile e triste presagio.

Promo della fiction “L’isola dei segreti – Korè”

httpv://www.youtube.com/watch?v=yH8wInX3A-U

A seguito del primo omicidio, viene mandato sull’isola il commissario di polizia Vasco Brandi (Adriano Giannini). Tra lui e Maria le cose inizialmente non saranno così semplici, infatti i loro caratteri differenti li porteranno spesso a scontrarsi: Vasco rappresenta l’elemento razionale che si inseriesce in un contesto di misteri, di antiche leggende, di fatti legati ad un cultura del Sud Italia, Maria invece rappresenta l’elemento irrazionale, una donna irrisolta, sola contro tutti, che crede nel suo istinto. Dopo le iniziali incomprensioni, però, tra i due si instaura un rapporto sempre più profondo e intimo.

Un cast ricchissimo che vede tra gli interpreti, oltre i citati Romina Mondello, Adriano Giannini, Domenico Centamore e Salvatore Lazzaro, anche lo stesso Ricky Tognazzi che oltre a dirigere si è ritagliato il ruolo di Peter, un apolite e misterioso guardiano del faro, ma anche Giovanna Ralli, Randi Ingerman, Enrico Lo Verso, Simona Borioni, Tosca D’Aquino, Giovanni Esposito, Chiara Mastalli.

L’isola dei segreti – Korè” rappresenta indubbiamente qualcosa di nuovo: sappiamo bene come il mistery e il sovrannaturale nei vari serial USA siano di casa, un genere a cui i prodotti italiani difficilmente si affacciano. Sarà questo, quindi, il nuovo modo di impiegare le fiction? Probabile, del resto ricordo che anche un’altra fiction, “Mal’aria“, aveva già cercato di addentrarsi in questo genere.

Qualora la fiction andasse bene, si sta già pensando ad una seconda stagione. Personalmente credo che valga la pena di provare a seguirla, quindi vi ricordo il primo appuntamento previsto per martedì 12 Maggio in prima serata su Canale 5.