Alisa – Segui il tuo cuore – riassunto puntata 55 del 6 Agosto: Addio signorina Lenz


Alisa (Theresa Scholze) e Christian (Jan Hartmann) non si spiegano la sparazione della lente e pensano ad un ladro, per questo chiedono alla sicurezza e al signor Hundt (Ulrich Drewess) di fare una ricerca in tutti gli armadietti e tutti i dipendenti dell’ azienda.

Christian decide di informare suo padre anche se Oskar (Andreas Hofer) non è d’accordo. Quest’ ultimo, una volta arrivati in ufficio, solleva delle accuse nei riguardi di Alisa e a quanto pare Ludwing e lo stesso Christian non si oppongono più di tanto, questo fa andare in crisi la ragazza, che quando le comunicano che durante le indagini è sospesa, va via sbattendo la porta.

Liliana (Claudia Borsch) è perseguitata dai ricordi e non riesce a darsi pace, per questo chiede al signor Horst di continuare le ricerche sul suo passato. Tamara (Marie Ernestine Worsch) però trova la scatola e fa alla madre molte domande.

Quando lascia lo stabile, il signor Hundt le chiede di controllare la sua borsa, lei prima nega, ma poi la lancia a terra e va via.

Jonas (Constantine Brandt) e Timmie sono appostati davanti alla villa della modella che vogliono immortalare per il loro servizio fotografico, ma la lente non permette la messa a fuoco e dopo una giornata decidono di tornare in azienda e rimettere a posto la macchina fotografica, ma trovando davanti a loro l’ ostacolo Hundt, pensano bene di metterla nella macchina di Alisa.

Oskar chiama Ellen (Nadine Warmuth) per darle la bella notizia, che la tira sù e la fa sperare ancora in un futuro migliore.

Quando i coniugi Hundt lasciano l’ azienda si accorgono della presenza della macchina fotografica e la riportano in azienda, Alisa viene avvisata e quando arriva contenta, scopre che è accusata di aver tentato di nuocere all’ azienda e per questo è licenziata, sotto lo sguardo impotente di Christian.