"Er vino è sempre vino": nuovo spettacolo teatrale di Michele La Ginestra in scena dal 13 Luglio al 1 Agosto a Roma – Comunicato stampa


Er vino è sempre vino“, è questo il nome del nuovo spettacolo teatrale di Michele La Ginestra (qui l’intervista all’attore), scritto e diretto da lui stesso, che sarà in scena tutti i giorni dal 13 Luglio al 1 Agosto alle ore 21.00 (eccetto il lunedì) a Roma.

Qui di seguito vi riportiamo il comunicato stampa inviatoci dallo stesso Michela La Ginestra, dove potrete trovare tutte le informazioni utili sullo spettacolo!

MUSEO DI ROMA IN TRASTEVERE

Piazza S. Egidio 1/B – Roma

Associazione Culturale Michele La Ginestra

presenta

“ER VINO È SEMPRE VINO”

Scritto e diretto da

MICHELE LA GINESTRA

Michele la Ginestra rende omaggio al vino e alla città eterna, attraverso i grandi poeti romaneschi (G. G. Belli, Pascarella, Zanazzo, Trilussa e Petrolini), proprio nel museo dedicato alla romanità.

Sul palco un narratore d’eccezione: niente meno che il poeta Carlo Alberto Salustri, per tutti semplicemente Trilussa, autore d’immortali sonetti che costituiscono un’imperitura testimonianza dello spirito più verace e sincero della romanità; interpretato con simpatia dal brillante Sergio Zecca (direttore artistico dei Laboratori Teatrali del Teatro7).

Accanto a lui troviamo poi un nutrito gruppo di popolani scavezzacollo, irriverenti e smargiassi che non hanno alcuna intenzione di lasciarsi scappare la possibilità di gustare dell’ottimo vino, intrecciando schermaglie amorose sul sottofondo di languide serenate, sotto gli occhi ammirati del pubblico rapito dall’atmosfera perfettamente ricreata.

Complici i versi del Belli e di Trilussa, i testi di Cesare Pascarella e di Ettore Petrolini, le preziose informazioni tramandateci da Giggi Zanazzo, oltre alle musiche di Rossini e degli stornelli del Sor Capanna, e soprattutto, l’ambientazione incredibilmente suggestiva.

Particolarmente memorabile la rievocazione della romanissima tradizione della “passatella”, gioco da osteria che affonda le proprie radici nella Roma antica e che divenne celebre e diffusissimo nel periodo di egemonia dei Papi sulla città eterna. Tra filastrocche, colossali bevute ed ancor più gigantesche ubriacature, spesso questo apparentemente innocuo passatempo degenerava in vere e proprie violente risse.

Il pubblico potrà assistere ogni sera ad uno spettacolo fatto di battute esilaranti, sonetti più o meno “scollacciati”, stralci di commedie dell’epoca, canzoni e balli che dipingeranno il fascino di una Roma semplice ma emozionante, fatta di passioni per le cose belle della vita e, soprattutto per il buon vino.

Con: SERGIO ZECCA, TIKO ROSSI VAIRO, MARZIA TURCATO, MATTEO VACCA, VANIA LAI, ALESSANDRO FRITTELLA, SARA FELCI.

dal 13 Luglio al 1 Agosto 2010

tutti i giorni ore 21.00 – Lunedì riposo

Prezzo unico: € 12,00

Info, acquisto e prenotazioni c/o

TEATRO SETTE

via Benevento 23 – tel. 06.442.36.382

Email: teatro@teatro7.itwww.teatro7.it

Orari Botteghino:

dal Lunedì al Venerdì dalle 10,00 alle 19,00

Sabato e Domenica dalle 16,30 alle 19,00