Hawaii five-0: episodio 1×19 Buoni e cattivi del 13 novembre


Hawaii five-0: riassunto episodio 1×19 Buoni e cattivi (Ne Me’e Laua Na Paio) del 13 novembre:

Un uomo travestito con un costume precipita in una piscina che si trova all’interno di una famosa convention per Cosplay, il five-0 viene chiamato ad indagare e subito viene identificata la vittima che aveva un appuntamento al buio con una donna il cui ex marito si è presentato al loro appuntamento e lo ha picchiato preso da un attacco di gelosia ma la squadra elimina quasi subito l’ex marito della donna dagli indiziati della morte del cosplayer: forse si è trattato di uno scambio di persona.

[adsense]

Probabilmente il cosplayer si è ritrovato nella stanza di un criminale che si scopre nascondeva una pen drive contenente preziosi informazioni su un vecchio omicidio e cosi si è ritrovato al posto sbagliato al momento sbagliato, tirando fuori i dati contenenti nella pen drive la squadra trova l’assassino responsabile e lo arresta.

Intanto McGarrett (Alex O’Loughlin) incontra Jenna Kayer un analista della CIA in congedo che si offre di aiutarlo ad indagare su Wo-fat.