Alisa- Segui il tuo cuore riassunto settima puntata dell' 8 Giugno: Un'illusione


Alisa (Teresa Scholze) e Christian (Jan Hartmann) si sono baciati, ma subito dopo si allontanano, lui scappa via e lei rossa in viso rimane nella fabbrica, vicino al macchinario galeotto.

La ragazza incredula racconta l’accaduto alla sua amica Monalisa (Sara Fonseca) proprio in una delle stanze adibite per il break dall’azienda, ma quando Ellen (Nadine Warmuth) sta ascoltando tutto, le ragazze stanno parlando del suo tradimento ai danni del bel Christian. La donna disperata corre da Oskar a raccontargli tutto e per poco non lo faceva in presenza della moglie.

Quando restano da soli Ellen chiede al suo amante di trovare il modo per far sparire Alisa altrimenti la verità potrebbe venire a galla e colpire tutti e due. Lui convoca il superiore della ragazza e gli ordina di trovare un pretesto per licenziarla.

Christian vede la ragazza in riva al lago ma la evita e va via.

L’indomani a casa Castelhoff arriva la troupe televisiva per iniziare le riprese dello speciale sulle vite dei ricchi imprenditori tedeschi. Ma la giornalista non vuole solo l’apparenza vorrebbe riuscire ad avere uno scoop sulle cose che la famiglia nasconde. Durante l’intervista dei suoi genitori, Tamara (Marie Ernestine Worch) non resiste più e svela a tutti che si tratta di una farsa.

Christian si confida con Paul (Andi Slawinski) che lo spinge a tornare con Ellen, la sua è una reazione alla paura del matrimonio e nient’altro ed è proprio questo che il ragazzo farà. Mentre Alisa l’indomani viene licenziata dal suo superiore per essere stata trovata ad utilizzare il macchinario che lavora il vetro, ma lei dice che andrà a raccontare tutto a Christian, lui cerca di fermarla afferrandola per un braccio, ma in suo soccorso arriva proprio il giovane Castelhoff.