Alisa – Segui il tuo cuore riassunto puntata 6 del 7 Giugno: Il Segreto e il Bacio


Una nuova avvincente settimana ha inizio e l’avventura di Alisa (Teresa Scholze) è solo agli inizi ma ci ha già appassionato…

La giovane ha deciso di non raccontare a Christian (Jan Hartmann) di aver visto la sua fidanzata in atteggiamenti un pò spinti con suo zio e così decide di sviare il discorso, facendolo allontanare dall’ ufficio. Più tardi ritorna da lui e lo trova in lacrime, lui le racconta che la sua fidanzata ha voluto rompere il fidanzamento e in seguito le chiede di andare a trovare gli anatroccoli.

I due passano tutto il pomeriggio insieme e si confidano l’un l’altro, raccontandosi le loro vite private. Le ore volano veloce e i due sono sempre più vicini, soprattutto quando si tengono per mano. Alla fine della giornata lui la riaccompagna a casa e Alisa per la prima volta può andare a letto felice.

Intanto Ellen (Nadine Warmuth) riceve la vita di Oskar (Andreas Hofer) che vorrebbe continuare il “discorso” fatto nel pomeriggio, ma lei lo manda via, dicendogli che la sua rottura con Christian è solo una montatura, è l’unico modo per spingerlo ad andare oltre e magari fissare la data delle nozze…

Tamara si sente sola e incompresa, sua madre e suo padre la trattano male e non vogliono darle ascolto riguardo alla terapia psichiatrica che potrebbe guarire Liliana (Claudia Brosch). Ma il motivo non è la mancanza di affetto nei suoi confronti ma un segreto che nessuno conosce. Ludwing (Thomas Gumpert) sà che Liliana ha perso la memoria e che una terapia potrebbe farle riaffiorare alla mente i ricordi e allontanarla da lui.

Alisa, prende il caffè da Monalise (Sara Fonseca) e le racconta il suo pomeriggio indimenticabile con Christian. Quest’ultima, invece, decide di perdonare il suo amico antiquario, quando lui le regala un grammofono e un mazzo di fiori. Alisa va al lavoro e mentre cerca un capannone per consegnare un pacco, trova dei macchinari in disuso che sono gli stessi di quelli che usava suo padre, Christian si avvicina ed entra e lei gli racconta della sua infanzia, della sparizione improvvisa di sua madre quando lei aveva solo quattro anni e della successiva morte del padre.

Lui a questo punto si offre di risistemare il macchinario e di metterlo in funzione, ma quando resta incastrato e deve fare leva per tirarsi fuori, cade addosso ad Alisa e i due si baciano.