Army Wives 4, trama ultima puntata dell' 8 Settembre


Puntata super lacrimogena direi, quella di oggi di Army Wives.

Si è chiusa con una bella puntata romantica la quarta stagione della nostra serie tv, senza morti o feriti, ma con liete novelle per tutti o quasi. La nostra Claudia Joy (Kim Delaney) e sua figlia Emmalin sono in pena per la vita di Michael finito nelle mani dei ribelli. Le due vengono circondate dall’ affetto dei loro amici fino a quando non arriva la lieta novella. Chase e la Delta Force riescono a portare a casa il generale Holden che arriva proprio nel bel mezzo della cerimonia del diploma di Emmalin.

[adsense

Jeremy non ha intenzione di lasciar andare via Tanya e così le chiede di sposarlo. Dopo la proposta chiama la madre e le dà la lieta novella ma la nostra Denise (Christine Bell), proprio in quel momento, rompe le acque…il parto è vicino e Frank può assistervi grazie ad una video chiamata tramite web.

Pam (Brigid Brannagh) riceve un’ offerta di lavoro da Atlanta e ha intenzione di sostenere un colloquio di lavoro ma questo rende infelice Roxie (Sally Pressman) che si sente ancora più sola. Alla festa del diploma di Emmalin si presenta anche Chase che comunica alla moglie di aver deciso di lasciare la Delta Force per stare con lei.

[adsense]

Joan guarisce e l’ esercito le comunica che presto tornerà in missione e questo rende Roland un pò pensieroso ma dopo tutto passerà in secondo piano con il parto di Denise.