Fringe: Joshua Jackson molla, terzo capitolo senza di lui?


clicca qui

Ragazzi non allarmatevi, al momento sono solo dei rumors e tutti noi fans di Fringe speriamo che restino tali, ma la questione sembra seria! Joshua Jackson, il nostro Peter Bishop a quanto pare è stufo del suo personaggio e del fatto che è sempre più messo da parte.

Dopo la scoperta della verità sul suo passato ( e non dico altro!), il suo personaggio è finito nell’ ombra, sempre più a favore di Walter Bishop, interpretato dal bravissimo John Noble. I due nella seconda stagione avranno un duro scontro, addirittura Peter, dopo aver scoperto la verità, rinnegherà suo padre, ma alla fine avranno un chiarimento che promette un altissimo momento di drammaticità e di forte commozione per i telespettatori.

Fatto sta che nella seconda metà degli espidodi della seconda serie, per Peter si “aprirà una dimensione alternativa” che gli (e ci) farà capire che forse lui è più importante in un’ altra dimensione. Che sia questa la sua definitiva uscita di scena?

E voi che ne pensate della serie tv senza Peter Bishop?