A proposito di "The Vampire Diaries": Ian Somerhalder video e fotogallery


Per chiudere il trio dei personaggi principali di “The vampire Diaries” oggi vi racconterò qualcosa su Ian Somerhalder.

Il tenebroso e cattivo dei due fratelli della serie tv nasce l’ 8 dicembre del 1978 a Covington, Lousiana. Dentro il suo sangue pulsano diverse etnie, suo padre francese e inglese, sua madre irlandese e Choctaw. La sua carriera inizia come modello sin da quando frequentava il liceo, spinto dalla madre che lo accudiva, dopo il divorzio dal padre. Questa professione lo porta a viaggiare molto, New York, Milano, Parigi e Londra e le sue passerelle diventano sempre “in”, ha sfilato per Calvin Klein, American Eagle Outfitters, Dolce & Gabbana, Gucci, Versace e fu il volto ufficiale della Guess per due stagioni.

Nel frattempo si trasferisce a New York e inizia la sua carriera di attore, ha iniziato con piccoli ruoli in Smalville (7 episodi nella terza serie), ecco un video:

httpv://www.youtube.com/watch?v=-AsLHGe-2dY&feature=related

Inoltre ha lavorato in Law and Order, Now and Again e The Big Easy.

Ma il suo primo ruolo importante arriva con il film di Roger AvaryLe regole dell’ attrazione”, nel quale ha interpretato un ragazzo bisessuale, Paul Denton. Ecco una delle scene cult:

httpv://www.youtube.com/watch?v=GJULnTjWn5g&feature=related

La popolarità arriva con la sua partecipazione a Lost nel 2004, dove interpreta Boone Carlyle nella prima stagione, per poi fare piccole apparizioni nella seconda e terza serie. Nel 2006 arriva un ruolo da protagonista nel film Pulse, un remake di un horror.

httpv://www.youtube.com/watch?v=EBcoo8i33L0

Nello stesso anno la sua agenzia di moda, la DNA Model, lo ha annoverato come uno tra i dieci miglior modelli maschili.

Per la maggior parte dei suoi fans Ian Somerhalder è conosciuto come Damon Salvatore, il vampiro “cattivo”, o almeno sembra, di The Vampire Diaries.

Nella serie tv, Damon torna a Mystc Falls per perseguitare il fratello buono, Stefan (Paul Wesley), o almeno sembrava questa la causa del suo arrivo in città. In realtà durante l’ evoluzione della storia si è scoperto che il suo ritorno in città è legato al suo vecchio amore Katherine, che nel lontano 1880 ha trasformato i due fratelli in vampiri, dopo averli sedotti. Damon ha attribuito la sua “morte” al fratello Stefan e da qui è nato un’ astio lungo più di 100 anni. Ma Katherine non è morta, è chiusa in una cripta con altri 20 vampiri e il suo obiettivo è quello di farla uscire e coronare il suo “sogno d’amore”, qualsiasi cosa si ponga tra lui e il suo fine potrebbe farne le spese.

Dopo una cattiveria che l’ha contraddistinto nelle prime puntate, ha ucciso e succhiato il sangue a molte persone, senza molti scrupoli, Damon decide di partire e portare con sé Elena (Nina Dobrev), durante questo viaggio i due scopriranno delle cose del loro passato che porteranno a sorprendenti svolte nell’ immediato futuro dei due personaggi.

Per tutto il resto, riassunti, fotogallery e link streaming della serie vi rimando alla sezione apposita del nostro sito.

Ecco il suo arrivo a Mistyc Falls.

httpv://www.youtube.com/watch?v=wpLjrGDW7vA&feature=related