Amici 17, provvedimenti disciplinare in corso (daytime del 14 dicembre)

amici-daytime-celentano

Alcuni allievi subiranno sfide improvvise per alcuni comportamenti scorretti.

amici-daytime-celentano

La Celentano chiede di vedere in sala Vittorio, su cui nutre alcuni dubbi, e Orion, ha assegnato loro una coreografia che mostra in un filmato realizzata dai professionisti; la Maestra ha scelto una coreografia non troppo tecnica ma con molto movimento per cercare di venire incontro a Vittorio, che in questo momento trova “mediocre” perché non eccelle nel suo stile, per questo motivo ha portato Andreas che lo scorso anno nel proprio stile era bravo mentre non riusciva perfettamente nel classico ma il suo costante impegno lo ha portato a vincere Amici e dove è adesso; la Maestra si augura che con questo compito “scatti una molla” in Vittorio, lui e Orion lavoreranno separati e poi probabilmente deciderà chi dovrà eseguirla durante lo speciale.

Qualche giorno fa Audjah ha chiesto di lasciare la scuola di “Amici” e in lacrime, si è sfogata con Luca, così Carlo Di Francesco la incontra per parlarle e le fa notare che fuori dalla scuola è tutto anche più difficile e, se non riesce a sopportare oggi questa pressione, forse l’ambiente non è giusto per lei; l’allieva dice di essere confusa, Di Francesco le spiega di non pensarla come Rudy ma anche lui ha qualche dubbio, quindi la sprona a dare il meglio per riuscire a superare il difficile momento.


Nello speciale di sabato Lauren e Claudia si sfideranno in una comparata sull’esibizione live di Giusy Ferreri e Federico Zampaglione, Lauren si prepara in sala con il professionista Gabriele seguendo le indicazioni di Elena D’Amario mentre Claudia la osserva dal monitor della sala relax commentando la sua esibizione; anche Claudia prova in sala con il professionista Sebastian e Lauren la guarda ma preferisce non dire niente.

Annalisa raggiunge Biondo in sala musica e gli comunica che ha deciso di duettare con lui sabato nel brano “Dark horse” di Katy Perry, gliela fa ascoltare e l’allievo non nasconde soddisfazione per questa opportunità con l’artista che gli piace molto, la tutor gli consegna il testo della canzone poi stabiliscono la ripartizioni del brano; a seguire l’allievo torna raggiante in sala relax e annuncia ai compagni il duetto che sta preparando.

La Celentano e Zerbi convocano in studio i ragazzi per comunicare un provvedimento disciplinare che viene preso in seguito al loro comportamento non consono riguardo agli orari delle lezioni in palestra e per come vengono lasciate le stanze nel residence, Rudy ricorda che Emma, alla quale avrebbe detto di no come alluso da Luca sabato, puliva sempre la propria stanza e le aveva solo preferita un’altra voce; per gli allievi ci sarà un’interrogazione immediata, Vittorio spiega di non essere responsabile per quello che fa il suo compagno di stanza e l’insegnante lo invita a comunicarlo a chi di dovere e se non lo fa è come il responsabile.

Biondo è il primo a sostenere l’esame a sorpresa e si esibisce, pur con difficoltà tecniche, quindi è la volta di Carmen che canta un brano di Noemi, Matteo che propone “Hallelujah”, Audjah in una canzone di Elisa, Vittorio in un assolo, Mose nel proprio cavallo di battaglia, Emanuele esegue “Another love”, Federico il suo inedito “Domenica”, Orion in un pezzo classico, Alessandro dei The Jab in un brano “non strillato” accompagnato dalla chitarra come vuole Zerbi, Yaser in una cover in inglese, Luca in “Mi sono innamorato di te”, Einar in un brano in italiano durante il quale riscontra alcuni problemi tecnici ma non li segnala subito e Zerbi lo riprende.


Nicole propone una canzone in inglese e anche lei ha qualche problema con l’audio della base; al termine Zerbi comunica che la decisione sua e della Celentano è condivisa anche dagli altri insegnanti ed esce dallo studio per confrontarsi, gli allievi commentano e temono che qualcuno possa andare in sfida, i professori rientrano, vengono rimandati in sala relax Emanuele, Alessandro, Yaser, Biondo, Einar, Carmen, Matteo, Nicole e Orion, mentre Federico, Audjah, Mose, Vittorio e Luca restano, a Luca, Zerbi non dà un provvedimento convinto che strumentalizzerebbe anche questo (vedi polemica di sabato scorso) I quattro allievi rimasti sono puniti e Vittorio va in sfida, muove una obiezione che suscita la vibrata replica di Zerbi, ma anche Audjah, Federico e Mose andranno in sfida e potrà avvenire in qualunque momento. Marcello comunica che le sfide si svolgeranno domani.

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine in alto.