"Amici 8": I ragazzi della fase serale: Mario Nunziante


mario_nunziante

Cantautore della squadra Bianca insieme a Luca Napolitano, Mario Nunziante è il tenerone della scuola, dolce e sensibile, timido e introverso, voluto nella scuola dall’arrangiatore e direttore d’orchestra Peppe Vessicchio e seguito in questa fase serale dall’insegnante Grazia Di Michele che di lui dice “anche con un filo di voce riesce ad arrivare al cuore della gente“.

E noi non possiamo che essere daccordo con lei, infatti nelle canzoni scritte da lui ha dimostrato, oltre a saper scrivere dei bei testi, di saperli anche interpretare, cosa che magari non gli riesce allo stesso modo quando canta le cover.

Mario Nunziante ha 21 anni ed è nato a Crotone dove vive con la nonna e i due fratelli, Luca e Paolo.

Purtroppo il destino non è stato tenero con lui, infatti ha perso i genitori in tenera età: il padre è morto quando lui aveva solo sei mesi e la madre quando aveva invece 17 anni. Mario considera infatti questo momento come uno degli ostacoli più grandi che ha dovuto affrontare durante la sua vita.

Ed è stato proprio da allora che ha capito che la musica era diventata per lui essenziale, iniziando a scrivere ed interpretare canzoni dedicate ai genitori scomparsi.

Prima di entrare nella scuola di Amici, Mario lavorava come geometra, oltre ad aver studiato pianoforte al Conservatorio e la chitarra da autodidatta.

Tra i suoi principali riferimenti musicali ci sono due band di livello internazionale, gli U2 e gli Oasis, mentre tra i vari autori italiani Fabrizio Moro, Luca Carboni e Rino Gaetano di cui dice “Era un grandissimo artista. E’ stato sfortunato, ma i suoi testi sono estremamente moderni e ancora attuali“.

Mario ha fatto tutti i provini di Amici insieme alla fidanzata Sara Mammola, anche lei cantante, che però non è stata presa.

Si definisce un ragazzo timido, allegro, altruista, volenteroso, determinato, e alla domanda “Solitamente gli altri cosa pensano a primo impatto di te?” Risponde “Che sono una persona dolce e che faccio tenerezza”.

Alla domanda “Di cosa ti vergogni?” Risponde “Forse della mia pancia”.

Il messaggio che vorrebbe lasciare ai suoi coetanei è “Credete in quello che fate”. Tra 20 anni si vede padre con qualche migliaia di cd venduti.

Quando ha saputo di essere stato preso nella scuola di Amici, Mario ha cantato “Domani”, una sua canzone autobiografica che parla del sogno di un ragazzo di vivere di e per la musica. Un sogno che speriamo possa realizzarsi.

Ingresso di Mario Nunziante ad Amici con il brano “Domani”

httpv://www.youtube.com/watch?v=yrPp_tGxe9o&feature=related

Mario Nunziante canta il suo brano “Domenica”

httpv://www.youtube.com/watch?v=ztJm3OqQlV0

Mario Nunziante canta il suo brano “Adesso”

httpv://www.youtube.com/watch?v=-W-H0x6hi8Q&feature=related