The Walking Dead 8: Avi Nash si aggiunge al cast in un ruolo misterioso

L’ottava stagione di The Walking Dead accoglie anche Avi Nash nel cast, in un ruolo misterioso

L’ottava stagione di The Walking Dead accoglie un nuovo membro nel cast. Si tratta dell’attore Avi Nash, noto soprattutto per essere comparso in uno degli episodi di Silicon Valley, e per aver interpretato Saleem in Barry, un film sulla vita di Barack Obama durante il suo periodo alla Columbia University.

Come riporta Comicbook, l’attore è stato scelto per interpretare un misterioso personaggio nello show di AMC. Il network non ha al momento confermato la sua effettiva presenza nel cast, ma i casting call di qualche mese fa potrebbero suggerire il suo ruolo.

Secondo una descrizione dei casting call, la produzione era alla ricerca di un musulmano di origini americane chiamato “Abbud”. Ovviamente spesso questi nomi possono essere dei depistaggi da parte della produzione, quindi potrebbe tranquillamente essere un personaggio già apparso nel fumetto.

Secondo Comicbook l’attore è comparso per qualche istante nel trailer presentato al Comic-Con di San Diego, e dovrebbe interpretare un certo Siddiq. Un personaggio comparso nel numero 127 del fumetto, datato 2014. Nei fumetti egli compare due anni dopo la battaglia finale con Negan, durante la quale Rick ne uscirà anche pesantemente infortunato. Nel finale del primo trailer presento al Comic-Con è stata confermata la presenza di questo salto temporale.

Il personaggio di Siddiq è inoltre comparso anche in The Walking Dead: Michonne, la miniserie spin-off di Telltale Games, nel quale veniva introdotto il personaggio prima degli avvenimenti di cui è protagonista nel fumetto.



Fonte: Screenrant

 

Commenta questo articolo

loading...