Non uccidere 2, anticipazioni: prima puntata del 12 Giugno | Riassunto e Video streaming

non uccidere 2 prima puntata

Lucia, madre di Valeria, è stata uccisa; Andrea Russo le resta accanto; Valeria arresta Giueppe Menduni e scopre la verità sulla morte di suo padre. Ecco cosa è successo nella prima puntata della fiction “Non uccidere 2”, con Miriam Leone: il riassunto e il video per rivederla.

non uccidere 2 prima puntata
Miriam Leone e Matteo Martari

NON UCCIDERE 2, VIDEO STREAMING DELLA PRIMA PUNTATA DEL 12 GIUGNO. Ieri sera, lunedì 12 Giugno, è andata in onda su Rai Due la prima puntata della fiction “Non uccidere 2“, la serie televisiva con Miriam Leone. Oltre ai nuovi casi di puntata, quest’anno per Valeria Ferro si prospetta un’altra difficile prova da superare, forse la più dura di tutta la sua vita, che la porterà a mettere in discussione ogni equilibrio della sua vita. Persino il suo lavoro.

Qui di seguito il video streaming Rai che vi permetterà di vedere o rivedere la puntata. A seguire, invece, trovate il riassunto.

[adsense]

Vi ricordo che la seconda puntata andrà regolarmente in onda lunedì 19 Giugno, con doppio appuntamento mercoledì 21 Giugno, sempre in prima serata su Rai Due (qui le anticipazioni).

Per chi non volesse aspettare, invece, ricordiamo che i primi dodici episodi della seconda serie sono già disponibili su RaiPlay.

Non uccidere 2 – Streaming Rai Episodio 1

Non uccidere 2 – Streaming Rai Episodio 2

NON UCCIDERE 2, RIASSUNTO PRIMA PUNTATA DEL 12 GIUGNO. Ecco cosa è successo nei due episodi della prima puntata.

Non uccidere 2: Episodio 1.

Quando viene trovato il corpo senza vita di Susanna Bianco, i primi sospetti ricadono sul marito, Dario Bianco, già accusato di violenze nei confronti della moglie. Susanna era riuscita a fuggire di casa con il figlio Federico trovando rifugio in un centro di assistenza per donne maltrattate in cui tutte le ospiti vivono in incognito.

Alessia Randi, un’operatrice del centro antiviolenza molto legata alla vittima, è convinta che Dario sia riuscito a risalire all’indirizzo del centro e a mettersi in contatto con Susanna per ucciderla.

[adsense]

Paola Ferrario, l’avvocato di Dario già presente al momento dell’arresto di Dario, conferma la versione del suo cliente: Susanna aveva volontariamente deciso di lasciare il centro di assistenza e di tornare da suo marito.

La risoluzione del caso sembra più lontana che mai. Solo l’intuito di Valeria (Miriam Leone) potrà aiutare ad arrivare alla verità e a scoprire il vero colpevole dell’omicidio di Susanna.

Nel frattempo Lucia (Monica Guerritore), la madre di Valeria, fa perdere le sue tracce. Passano i giorni e la preoccupazione aumenta. Così Valeria inizia ad indagare e scopre che sua madre è stata probabilmente oggetto di un rapimento.

Quando Valeria crederà di essere più vicina alla verità, dovrà fare i conti con una sconvolgente scoperta: la donna, infatti, trova la fede di sua madre e tutto fa pensare che Lucia sia stata uccisa. Valeria cade nella disperazione…

Non uccidere 2: Episodio 2.

Andrea Russo (Matteo Martari) raggiunge Valeria sulla scena del crimine: sono state trovate delle tracce di sangue vicino alla fede di sua madre. Andrea la esorta a lasciare quel posto, Valeria lo abbraccia.

Facciamo un salto indietro. Siamo nel 1998. Valeria, adolescente, raggiunge la casa sul lago insieme alla famiglia. Sembra un momento di estrema serenità, ma in realtà incombe una minaccia: un’auto misteriosa li sta seguendo.

Lucia (Federica Di Martino), la mamma di Valeria, scopre che la sua famiglia è in grave pericolo. Il suo misterioso passato sembra irrompere pericolosamente nella loro vita. È certa più che mai che l’unica cosa giusta da fare sia lasciare l’Italia.

[adsense]

Quando tenta di convincere suo marito, Mario (Fausto Sciarappa) a scappare con i figli, Mario è categorico: non intende fuggire e decide di informare la polizia. Una decisione irremovibile che porta Lucia ad agire d’istinto: poco dopo, infatti, vediamo la donna accanto al corpo esamine di Mario. Accanto a lui un coltello. La donna viene raggiunta da Giuseppe Menduni (Federico Pacifici), al quale dice che Mario stava cercando di portarle via i figli. Tra le lacrime, Lucia abbraccia Giuseppe.

Nel presente, Valeria arresta Giuseppe Menduni, principale sospettato per la scomparsa di sua madre Lucia. Menduni è avvicinato da un uomo dall’atteggiamento ambiguo, che si impone come suo avvocato difensore e lo invita a prendersi la responsabilità dell’omicidio di Lucia.

Menduni confessa a Valeria come andarono veramente le cose al lago tempo addietro: è stato lui ad aver ucciso Mario, poichè voleva riprendersi Lucia e non accettava che quest’ultima si fosse rifatta una vita. Mario l’aveva minacciata, non poteva permettersi che la verità venisse a galla, pertanto Lucia si è assunta la colpa di quanto successo facendosi 17 anni di galera al posto suo.

Sconvolta da tali dichiarazioni, Valeria raggiunge suo fratello Giacomo (Davide Iacopini), al quale, tra le lacrime, dice che la loro madre non era un’assassina…

NON UCCIDERE 2, ANTICIPAZIONI PRIMA PUNTATA DEL 12 GIUGNO. Prende il via questa sera su Rai Due la seconda inedita stagione della fiction “Non uccidere“, ventiquattro nuovi episodi con Miriam Leone che torna nei panni di Valeria Ferro, ispettore della Squadra Omicidi di Torino.

I primi dodici episodi sono già disponibili su RaiPlay dal 1° Giugno e verrano proposti, con cadenza settimanale, su Rai Due in sei puntate. I restanti dodici episodi, invece, verranno trasmessi questo autunno.

Nella prima stagione abbiamo visto di come il passato di Valeria Ferro raccontasse di una ferita che risale all’adolescenza, quando sua madre Lucia (Monica Guarritore) era stata condannata per l’omicidio del marito.

Con l’uscita dal carcere di Lucia, Valeria ha affrontato i fantasmi del passato cercando di scoprire la verità riguardo alla morte del padre: chi l’ha ucciso davvero? E, sul finale di stagione, la scoperta: quell’uomo non era il suo vero padre.

Ma a questa verità scioccante si aggiunge, all’inizio della seconda stagione, un altro mistero: Lucia, infatti, scompare. Le ricerche che si susseguono nel corso dei primi due episodi porteranno a una drammatica scoperta… Un brutto colpo per la nostra protagonista, che arriverà a mettere in discussione il suo stesso ruolo nella polizia…

è una donna testarda, razionale ma allo stesso tempo dotata di un intuito innato. Sembra vivere solo per il lavoro, senza concedersi mai tregua. Un’ossessione muove tutto il suo agire: quella per la verità…